Risultati da 1 a 14 di 14

Discussione: Creare un grafico per Analisi mediche



  1. #1
    L'avatar di marc63
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Livorno
    Età
    54
    Messaggi
    41
    Versione Office
    Excel 2016
    Utile ricevuti
    1

    Creare un grafico per Analisi mediche

    Carissimi amici avrei bisogno di una dritta, essendo a digiuno di grafici, ho creato un file excel con diverse pagine che a mano a mano che inserisco i dati mensili vorrei avere un'andamento nel tempo dei vari valori impostati e possibilmente come ho fatto sulle pagine, inserendo dei range di fuori valori giusti, mi possa evidenziare anche sul grafico dove sforano i dati.
    Potreste cortesemente darmi qualche consiglio......

    Grazie in anticipo aspetto Vs. notizie

    allego il file esempio
    File Allegati File Allegati
    Ultima modifica fatta da:Gerardo Zuccalà; 22/09/16 alle 21:12 Motivo: Messo Risolto

  2. #2
    L'avatar di Marius44
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Località
    Catania
    Età
    73
    Messaggi
    1828
    Versione Office
    Excel2010
    Utile ricevuti
    453
    Utile dati
    110

    Re: Creare un grafico per Analisi mediche

    Ciao marc63

    Ti allego una mia personale elaborazione.



    A mio avviso i dati andrebbero strutturati in maniera diversa.
    Dai uno sguardo. Nel Foglio1 vedi la nuova struttura dei dati ed il grafico. Nel Foglio2 vedi il grafico un po' più grande. Nel Foglio3 seleziona nella cella B2 il dato che ti interessa e il grafico ti mostra SOLO i valori relativi a quel dato.

    Ovvio che è da tarare e migliorare per le tue esigenze. Vorrei conoscere il tuo pensiero circa la disposizione dei dati e le possibilità di visualizzazione del Grafico.

    Ciao,
    Mario
    File Allegati File Allegati

  3. I seguenti utenti hanno dato un "Utile"


  4. #3
    L'avatar di marc63
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Livorno
    Età
    54
    Messaggi
    41
    Versione Office
    Excel 2016
    Utile ricevuti
    1

    Re: Creare un grafico per Analisi mediche

    Caro Marius44 vorrei rigranziarti tantissimo perchè mi è piaciuto come l'hai elaborato aggiungerò un userform per inserire i dati mano mano che li inserisco ......
    Di nuovo Grazie....

  5. #4
    L'avatar di Dillina
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Aug 2016
    Località
    Tenerife
    Messaggi
    636
    Versione Office
    2013
    Utile ricevuti
    124
    Utile dati
    613

    Re: Creare un grafico per Analisi mediche

    Citazione Originariamente Scritto da Marius44 Visualizza Messaggio
    Ciao marc63

    Ti allego una mia personale elaborazione.



    A mio avviso i dati andrebbero strutturati in maniera diversa.
    Dai uno sguardo. Nel Foglio1 vedi la nuova struttura dei dati ed il grafico. Nel Foglio2 vedi il grafico un po' più grande. Nel Foglio3 seleziona nella cella B2 il dato che ti interessa e il grafico ti mostra SOLO i valori relativi a quel dato.

    Ovvio che è da tarare e migliorare per le tue esigenze. Vorrei conoscere il tuo pensiero circa la disposizione dei dati e le possibilità di visualizzazione del Grafico.

    Ciao,
    Mario

    Mario!!!!
    Bellissimo il foglio 3...mi insegni?? Apriamo un post nuovo o lo facciamo qui?
    Anche io devo farli con le analisi del sangue, pero io dovrei fare in modo che nel Foglio 3 comparissero grafici combinati e con più valori.
    E' fattibile no?
    Sii gentile quando possibile. È sempre possibile
    (Dalai Lama)

  6. #5
    L'avatar di Marius44
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Località
    Catania
    Età
    73
    Messaggi
    1828
    Versione Office
    Excel2010
    Utile ricevuti
    453
    Utile dati
    110

    Re: Creare un grafico per Analisi mediche

    Ciao Dillina
    sono appena rientrato. Domani posterò spiegazioni (ti chiedo scusa per il ritardo ma ho passato il weekend fuori).

    Ciao,
    Mario

  7. #6
    L'avatar di Marius44
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Località
    Catania
    Età
    73
    Messaggi
    1828
    Versione Office
    Excel2010
    Utile ricevuti
    453
    Utile dati
    110

    Re: Creare un grafico per Analisi mediche

    Ciao Dillina

    Eccomi a te.
    Allora, visto che dialogo con una esperta di grafici, alcuni concetti li dò per scontati (ma se qualcosa non è chiara, chiedi pure).
    Per costruire un Grafico Dinamico, oltre al Foglio con i dati , bisogna creare del “nomi definiti” che incorporino le formule necessarie alla dinamicità e “dare in pasto” al grafico questi nomi per quanto riguarda le serie e/o le date.

    La formula inserita nel nome definito “scelta2” è la seguente:
    =SCARTO(INDICE(Foglio1!$B$1:$X$1;CONFRONTA(Foglio3!$G$2;Foglio1!$B$1:$X$1;0));2;0;5)
    Se la analizziamo (partendo dal dato più interno) cosa abbiamo:
    1°) CONFRONTA(Foglio3!$G$2;Foglio1!$B$1:$X$1;0)) – funzione che cerca il dato che si trova in Foglio3!$G$2 nell’intervallo Foglio1!$B$1:$X$1 con una corrispondenza esatta (lo zero);

    2°) poi c’è: INDICE(Foglio1!$B$1:$X$1;CONFRONTA(Foglio3!$G$2;Foglio1!$B$1:$X$1;0)) in cui la parte riguardante la funzione controlla la sostituiamo, per semplicità) col relativo valore ottenendo - per la sintassi della funzione INDICE(matrice;riga;colonna) – a mo’ d’esempio, il codice seguente: INDICE(Foglio1!$B$1:$X$1;5)) dove 5 è il codice risultante da Confronta. Non ho indicato la colonna perché in questo caso la colonna era una;

    3°) infine abbiamo la funzione SCARTO alla quale dobbiamo fornire i dati relativi ai valori che ci interessa assumere; la sintassi di SCARTO è: SCARTO(rif;righe;colonne;altezza;largh). Quindi abbiamo: rif che è dato dalla sintesi delle due funzioni precedenti, 2 significa che i dati iniziano dopo la riga 2, colonna è la stessa colonna individuata, 5 è l’altezza dell’intervallo che mi serve. Se i dati fossero stati molti di in verticale (maggiore numero di prelievi in date diverse avrei potuto stabilire una forchetta entro la quale assumere i dati).

    Fatto questo, bisogna selezionare il grafico e nella serie1 (o il nome che meglio ti pare) inserire il riferimento al nome definito. Nel caso in esame ho messo: =Analisi_Due.xlsm!scelta2
    Attenzione che bisogna mettere il nome del file comprensivo di estensione e il punto esclamativo e quindi il nome definito.

    Se tutto è stato seguito alla lettera, ecco il tuo grafico.
    Ah! Dimenticavo (ma per un’esperta come te quasi mi vergogno a dirlo). Nel Foglio3 in A2 vi è una Convalida dati che fa riferimento al Foglio1!B1:T1 la cui selezione ho messo in Foglio3!G2

    Spero di essere stato chiaro. Ciao,
    Mario

  8. I seguenti utenti hanno dato un "Utile"


  9. #7
    L'avatar di Dillina
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Aug 2016
    Località
    Tenerife
    Messaggi
    636
    Versione Office
    2013
    Utile ricevuti
    124
    Utile dati
    613

    Re: Creare un grafico per Analisi mediche

    Citazione Originariamente Scritto da Marius44 Visualizza Messaggio
    Ciao Dillina

    Eccomi a te.
    Allora, visto che dialogo con una esperta di grafici, alcuni concetti li dò per scontati (ma se qualcosa non è chiara, chiedi pure).
    Per costruire un Grafico Dinamico, oltre al Foglio con i dati , bisogna creare del “nomi definiti” che incorporino le formule necessarie alla dinamicità e “dare in pasto” al grafico questi nomi per quanto riguarda le serie e/o le date.

    La formula inserita nel nome definito “scelta2” è la seguente:


    Se la analizziamo (partendo dal dato più interno) cosa abbiamo:
    1°) CONFRONTA(Foglio3!$G$2;Foglio1!$B$1:$X$1;0)) – funzione che cerca il dato che si trova in Foglio3!$G$2 nell’intervallo Foglio1!$B$1:$X$1 con una corrispondenza esatta (lo zero);

    2°) poi c’è: INDICE(Foglio1!$B$1:$X$1;CONFRONTA(Foglio3!$G$2;Foglio1!$B$1:$X$1;0)) in cui la parte riguardante la funzione controlla la sostituiamo, per semplicità) col relativo valore ottenendo - per la sintassi della funzione INDICE(matrice;riga;colonna) – a mo’ d’esempio, il codice seguente: INDICE(Foglio1!$B$1:$X$1;5)) dove 5 è il codice risultante da Confronta. Non ho indicato la colonna perché in questo caso la colonna era una;

    3°) infine abbiamo la funzione SCARTO alla quale dobbiamo fornire i dati relativi ai valori che ci interessa assumere; la sintassi di SCARTO è: SCARTO(rif;righe;colonne;altezza;largh). Quindi abbiamo: rif che è dato dalla sintesi delle due funzioni precedenti, 2 significa che i dati iniziano dopo la riga 2, colonna è la stessa colonna individuata, 5 è l’altezza dell’intervallo che mi serve. Se i dati fossero stati molti di in verticale (maggiore numero di prelievi in date diverse avrei potuto stabilire una forchetta entro la quale assumere i dati).

    Fatto questo, bisogna selezionare il grafico e nella serie1 (o il nome che meglio ti pare) inserire il riferimento al nome definito. Nel caso in esame ho messo: =Analisi_Due.xlsm!scelta2
    Attenzione che bisogna mettere il nome del file comprensivo di estensione e il punto esclamativo e quindi il nome definito.

    Se tutto è stato seguito alla lettera, ecco il tuo grafico.
    Ah! Dimenticavo (ma per un’esperta come te quasi mi vergogno a dirlo). Nel Foglio3 in A2 vi è una Convalida dati che fa riferimento al Foglio1!B1:T1 la cui selezione ho messo in Foglio3!G2

    Spero di essere stato chiaro. Ciao,
    Mario

    Mario, sei un mito!!! Ho letto velocemente ora perchè sono un pò di fretta,
    ma stasera me lo studio bene bene e provo a crearlo coi miei dati!!!!!
    Miglior spiegazione non potevi darmela!
    Prima di mettere Risolto, possiamo aspettare domani così se ho qualche pregunta al riguardo la faccio qui?

    Per ora ti ringrazio immensamente!!
    Sii gentile quando possibile. È sempre possibile
    (Dalai Lama)

  10. #8
    L'avatar di Dillina
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Aug 2016
    Località
    Tenerife
    Messaggi
    636
    Versione Office
    2013
    Utile ricevuti
    124
    Utile dati
    613

    Re: Creare un grafico per Analisi mediche

    Citazione Originariamente Scritto da Marius44 Visualizza Messaggio
    Ciao Dillina
    Allora, visto che dialogo con una esperta di grafici, alcuni concetti li dò per scontati (ma se qualcosa non è chiara, chiedi pure).
    Mario io sono esperta solo a mettere i colori nei grafici!!

    Citazione Originariamente Scritto da Marius44 Visualizza Messaggio
    3°) infine abbiamo la funzione SCARTO alla quale dobbiamo fornire i dati relativi ai valori che ci interessa assumere; la sintassi di SCARTO è: SCARTO(rif;righe;colonne;altezza;largh). Quindi abbiamo: rif che è dato dalla sintesi delle due funzioni precedenti, 2 significa che i dati iniziano dopo la riga 2, colonna è la stessa colonna individuata, 5 è l’altezza dell’intervallo che mi serve. Se i dati fossero stati molti di in verticale (maggiore numero di prelievi in date diverse avrei potuto stabilire una forchetta entro la quale assumere i dati).
    Mi sono persa nella forchetta!

    Ora provo a mettermi giù a farlo se non mi addormento sul pc
    Sii gentile quando possibile. È sempre possibile
    (Dalai Lama)

  11. #9
    L'avatar di Anthony
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Sep 2016
    Località
    Ivrea (TO)
    Messaggi
    365
    Versione Office
    2003-2010-2016
    Utile ricevuti
    253
    Utile dati
    36

    Re: Creare un grafico per Analisi mediche

    Col permesso di Mario propongo queste modifiche che consentono di visualizzare il grafico dell'esame prescelto direttamente su Foglio1, con l'indicazione visiva dell'eventuale superamento delle soglie.
    Questo richiede:
    -l'assegnazione del Nome "Tab0" alla cella che rappresenta l'origine della tabella dati (A2, nella struttura dati pubblicata)
    -una macro di Worksheet_SelectionChange inserita nel modulo di classe Foglio1
    -una Sub layerChart usata per generare /modificare il grafico selezionato, inserita in Modulo1
    -una Sub GraFormat usata per formattare il grafico, inserita in Modulo1

    Il file e' disponibile qui:
    https://www.dropbox.com/s/byg4qfavh1...-2.0.xlsm?dl=0

    Il grafico verra' visualizzato accanto alla serie prescelta: selezionate una delle celle di riga 2; il grafico verra' riposizionato nella colonna adiacente e i valori verranno aggiornati (se il grafico e' assente sara' creato).
    Il grafico mostra in verde la banda dei valori accettabili per quell'esame; i valori sono prelevati dalla riga 2, che deve essere obbligatoriamente nel formato "da ValoreInferiore a ValoreSuperiore", formati diversi potrebbero far considerare vuota quella colonna (nel file di Mario, era il caso della cella Q2, che conteneva "da 3 a7", senza il secondo spazio).
    Nuovi valori (nella colonna dell'esame) e nuove date (nella colonna A) possono essere accodati alla serie e saranno visualizzati la prossima volta che si selezionera' la cella di riga 2.

    Poiche' in realta' l'origine dei dati e' rappresentata dalla cella nominata "Tab0", quelle che ho chiamato Colonna A e Riga 2 possono trovarsi in qualsiasi posizione, purche' vengno rispettate le seguenti condizioni:
    -le date sono "sotto" la cella Tab0
    -le soglie ("da VALORE1 a VALORE2") sono nella riga di Tab0
    -il nome dell'esame e' nella riga prima della soglia
    -i valori dell'esame sono riportati senza celle vuote sotto i valori di soglia
    Il grafico viene aggiornato nel momento in cui si seleziona la cella di soglia

    Il codice della Worksheet_SelectionChange di Foglio1:
    Codice: 
    Private Sub Worksheet_SelectionChange(ByVal Target As Range)
    If Target.Row = Range("Tab0").Row And Selection.Count = 1 Then
        If Target.Column > Range("Tab0").Column Then
            Call layerChart(0)
        End If
    End If
    End Sub
    Il codice della Sub layerChart:
    Codice: 
    Sub layerChart(dummy)
    Dim myNwC, S1Arr(), S3Arr(), DaA, CCol As Long, BRow As Long
    Dim zcName As String, I As Long, J As Long, zcY As Boolean
    '
    On Error Resume Next
    zcName = ActiveSheet.Shapes("ZC_Layered").Name
    If zcName = "ZC_Layered" Then zcY = True Else zcY = False
    On Error GoTo 0
     
    ReDim S1Arr(0 To 1000), S3Arr(1 To 4, 0 To 1000)
    CCol = Selection.Column
    BRow = Range("Tab0").Row
    DaA = Split(Replace(Cells(BRow, CCol).Value, "da ", "", , , vbTextCompare), " a ", , vbTextCompare)
     
    If UBound(DaA) < 1 Then
        Exit Sub
    End If
    For I = 1 To 1000
        S1Arr(I) = Cells(BRow + I, CCol)
        If S1Arr(I) > s1max Then s1max = S1Arr(I)
        If S1Arr(I) = 0 Then Exit For
    Next I
    'S1Arr(0) = CVErr(2042)
    'S1Arr(i) = CVErr(2042)
     
    If s1max < CDbl(DaA(1)) Then s1max = CDbl(DaA(1))
    For J = 0 To I
        S3Arr(1, J) = CDbl(DaA(0))
        S3Arr(2, J) = CDbl(DaA(1)) - CDbl(DaA(0))
        S3Arr(3, J) = s1max * 0.25
        S3Arr(4, J) = Format(Range("Tab0").Offset(J, 0).Value, "dd-mm-yy")
    Next J
    'S3Arr(4, 0) = CVErr(2042)
    'S3Arr(4, i) = CVErr(2042)
    S3Arr(4, 0) = ""
    ReDim Preserve S1Arr(0 To I)
    ReDim Preserve S3Arr(1 To 4, 0 To I)
    If zcY Then
    'Chart gia' presente, aggiorna valori:
        With ActiveSheet.ChartObjects("ZC_Layered")
            .Left = Cells(BRow, CCol + 1).Left
            .Top = Cells(BRow + 1, CCol).Top
            .Chart.SeriesCollection(1).Values = S1Arr
            .Chart.SeriesCollection(1).XValues = Application.WorksheetFunction.Index(S3Arr, 4, 0)
            .Chart.SeriesCollection(1).Name = Cells(1, CCol).Value
            .Chart.SeriesCollection(2).Values = Application.WorksheetFunction.Index(S3Arr, 1, 0)
            .Chart.SeriesCollection(3).Values = Application.WorksheetFunction.Index(S3Arr, 2, 0)
            .Chart.SeriesCollection(4).Values = Application.WorksheetFunction.Index(S3Arr, 3, 0)
            .Chart.Legend.Format.Fill.ForeColor.RGB = Cells(BRow - 1, CCol).Interior.Color
        End With
    Else
    'Manca, insert graph:
        Set myNwC = ActiveSheet.ChartObjects.Add(Cells(BRow, CCol + 1).Left, Cells(BRow + 1, CCol + 1).Top, 400, 300)
        ActiveSheet.Shapes(ActiveSheet.Shapes.Count).Name = "ZC_Layered"
        ActiveSheet.ChartObjects("ZC_Layered").Chart.Legend.Position = xlLegendPositionTop
        ActiveSheet.ChartObjects("ZC_Layered").Chart.Legend.Format.Fill.ForeColor.RGB = Cells(BRow - 1, CCol).Interior.Color
        With myNwC
            .Chart.Type = xlLine   'xlAreaStacked
            Set nwser1 = .Chart.SeriesCollection.NewSeries
            nwser1.Values = S1Arr
            nwser1.XValues = Application.WorksheetFunction.Index(S3Arr, 4, 0)
            Set nwser2 = .Chart.SeriesCollection.NewSeries
            Set nwser3 = .Chart.SeriesCollection.NewSeries
            Set nwser4 = .Chart.SeriesCollection.NewSeries
            nwser2.Values = Application.WorksheetFunction.Index(S3Arr, 1, 0)
            nwser3.Values = Application.WorksheetFunction.Index(S3Arr, 2, 0)
            nwser4.Values = Application.WorksheetFunction.Index(S3Arr, 3, 0)
            nwser1.Name = Cells(BRow - 0, CCol).Value
            nwser2.Name = ""
            nwser3.Name = "Ok"
            nwser4.Name = ""
        End With
        Call GraFormat(0)
    'Legende inutili:
        ActiveSheet.ChartObjects("ZC_Layered").Chart.Legend.LegendEntries(1).Delete
        ActiveSheet.ChartObjects("ZC_Layered").Chart.Legend.LegendEntries(2).Delete
       
    End If
    ActiveWindow.RangeSelection.Select
    End Sub
    Il codice della Sub GraFormat (in gran parte ottenuta con Registra macro):
    Codice: 
    Sub GraFormat(dummy)
        ActiveSheet.ChartObjects("ZC_Layered").Activate
        ActiveChart.ChartType = xlAreaStacked
        ActiveChart.SeriesCollection(1).ChartType = xlLine
        ActiveChart.SeriesCollection(3).Select
        With Selection.Format.Fill
            .Visible = msoTrue
            .ForeColor.RGB = RGB(0, 255, 80)
            .Transparency = 0
            .Solid
        End With
       
        ActiveChart.SeriesCollection(4).Select
        With Selection.Format.Fill
            .Visible = msoTrue
            .TwoColorGradient msoGradientHorizontal, 2
            .ForeColor.RGB = RGB(146, 208, 80)
            .BackColor.RGB = RGB(255, 255, 255)
        End With
        ActiveChart.SeriesCollection(2).Select
        With Selection.Format.Fill
            .Visible = msoTrue
            .TwoColorGradient msoGradientHorizontal, 2
            .ForeColor.RGB = RGB(255, 255, 255)
            .BackColor.RGB = RGB(146, 208, 80)
        End With
       
        With ActiveSheet.Shapes("ZC_Layered").Fill
            .Visible = msoTrue
            .ForeColor.RGB = RGB(200, 200, 200)
            .Transparency = 0
            .Solid
        End With
       
       
        ActiveChart.Axes(xlCategory).TickLabels.Orientation = 45
        ActiveChart.ChartArea.Select
    End Sub
    Spero che il tutto sia di qualche utilita'...

    Ciao a tutti.

  12. I seguenti 5 utenti hanno dato un "Utile" a Anthony per questo post:


  13. #10
    L'avatar di Marius44
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Sep 2015
    Località
    Catania
    Età
    73
    Messaggi
    1828
    Versione Office
    Excel2010
    Utile ricevuti
    453
    Utile dati
    110

    Re: Creare un grafico per Analisi mediche

    Salve a tutti
    Col permesso di Mario
    e che avevi il bisogno di dirlo?!?!
    Miiiii... Non era assolutamente mia intenzione gareggiare con i ... Mostri Sacri

    Cerco sempre d'imparare (e qui ne ho tanto da imparare).
    Ciao Anthony e grazie per il contributo,
    Mario

  14. #11
    L'avatar di Dillina
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Aug 2016
    Località
    Tenerife
    Messaggi
    636
    Versione Office
    2013
    Utile ricevuti
    124
    Utile dati
    613

    Re: Creare un grafico per Analisi mediche

    Citazione Originariamente Scritto da Anthony Visualizza Messaggio

    Spero che il tutto sia di qualche utilita'...

    Ciao a tutti.
    Sono allibita, ogni giorni di più con Excel, ma soprattutto con sti grafici
    Questo tipo (di grafico) è il mio sogno proibito!!!

    Qualcuno da delle lezioni private!?!?!?!?
    Sii gentile quando possibile. È sempre possibile
    (Dalai Lama)

  15. #12
    L'avatar di Gerardo Zuccalà
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    May 2015
    Località
    Milano, Italy
    Età
    48
    Messaggi
    4454
    Versione Office
    Office 2013
    Utile ricevuti
    980
    Utile dati
    943

    Re: Creare un grafico per Analisi mediche

    Ciao Marc
    Siamo i attesa di un riscontro per questa discussione, sarebbe cosa gradita sapere se hai [Risolto]
    Grazie

  16. #13
    L'avatar di marc63
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Livorno
    Età
    54
    Messaggi
    41
    Versione Office
    Excel 2016
    Utile ricevuti
    1

    Re: Creare un grafico per Analisi mediche

    Risolto in pieno come desideravo grazie infinite a tutti

  17. #14
    L'avatar di marc63
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Livorno
    Età
    54
    Messaggi
    41
    Versione Office
    Excel 2016
    Utile ricevuti
    1

    Re: Creare un grafico per Analisi mediche

    Buona Serata a tutti ,avrei bisogno di una piccola modifica sul lavoro fatto da tutti e cioè ho aggiunto delle voci alla lista delle analisi che non riesco a gestire nel grafico qualcuno cortesemente può aiutarmi , vi allego i due file il primo è quello che andava a bomba e il secondo è quello che ho provato a fare io ma non sono alla vostra altezza.

    Salutoni
    File Allegati File Allegati

Discussioni Simili

  1. [Risolto] creare grafico peranalisi mediche
    Di marc63 nel forum Domande sui Grafici di Excel
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 05/02/17, 15:00
  2. come creare un grafico a triangoli
    Di Giancarlo_evo nel forum Domande sui Grafici di Excel
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 21/05/16, 10:41
  3. Creare grafico con serie ripetuta su unica riga
    Di Riccard0 nel forum Domande su Excel in generale
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 01/01/16, 17:28
  4. creare un grafico attivo
    Di Uistiti63 nel forum Domande su Excel in generale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 09/12/15, 15:00
  5. creare un grafico a dispersione
    Di pako nel forum Domande su Excel in generale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 30/10/15, 20:27

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •