Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Giunzione di due colonne



  1. #1
    L'avatar di GioPL
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Dec 2015
    Località
    Varsavia
    Età
    42
    Messaggi
    68
    Versione Office
    Excell 2007
    Likes ricevuti
    0
    Likes dati
    23

    Giunzione di due colonne

    Salve a tutti i "malati" di EXCEL..:167:,

    Il fine del mio lavoro e' quello di togliere dai dati presenti in una colonna, dai dati contenuti in una seconda colonna.

    Quindi il risultato metterlo in un unica colonna.

    Di logica la colonna "madre" in A e la colonna con i dati da togliere in "B"

    Avevo quasi finito quando, conoscendo la mente umana, volevo "parare il coplo gobbo".

    E se l'utilizzatore mi mette la colonna "madre" in B e quella con i dati da togliere in A ?

    Ok doppio controllo incrociato (colonne A-B=F B-A=E).

    Il tasto (collegato ad una macro) non faceva altro che prendere la colonna risultante, copiarla in D e ordinare.

    Ora pero con il doppio controllo ( lunghezza delle colonne non conosciuto, metto 1000 righe per ognuna) mi si creano due colonne E e F che devo....riunire in una unica colonna. Ho cercato sul forum e i rete ma ....o sono una schiappa o non c'e' il comando adatto...:93:....HELP
    File Allegati File Allegati

  2. #2
    L'avatar di Gerardo Zuccalà
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    May 2015
    Località
    Milano, Italy
    Età
    49
    Messaggi
    4920
    Versione Office
    2013
    Likes ricevuti
    1117
    Likes dati
    1127
    Ciao gioPL
    io in passato ho fatto un video e con le formule andavo a trovare i vaolori mancanti da una lista
    prova a vedere se questo è quello che vuoi ottenere!
    Ciao


  3. #3
    L'avatar di ninai
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Località
    Barcellona P.G.
    Età
    55
    Messaggi
    1689
    Versione Office
    2010 PC
    Likes ricevuti
    899
    Likes dati
    185
    ciao
    Gerardo no me ne vorrà ma per pigrizia non guardo il video e propongo qualcosa che probabilmente lui ha già esposto ampiamente, le formule che propongo, sono per ambedue i casi:

    1)
    =SE.ERRORE(INDICE($A$1:$A$17;PICCOLO(SE(CONTA.SE($B$1:$B$19;$A$1:$A$17)=0;RIF.RIGA($A$1:$A$17));RIGHE($D$1:D1)));"")
    2)
    =SE.ERRORE(INDICE($B$1:$B$19;PICCOLO(SE(CONTA.SE($A$1:$A$17;$B$1:$B$19)=0;RIF.RIGA($A$1:$A$19));RIGHE($E$1:E1)));"")

    ambedue matriciale e da trascinare in basso dopo la conferma.
    "So che spiegare il proprio problema, in modo comprensibile, richiede un certo impegno ed è un lavoro "palloso", ma qualcuno lo deve pur fare ....., indovina chi?" (Cit. "Scossa")

  4. #4
    L'avatar di Gerardo Zuccalà
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    May 2015
    Località
    Milano, Italy
    Età
    49
    Messaggi
    4920
    Versione Office
    2013
    Likes ricevuti
    1117
    Likes dati
    1127
    Ciao a tutti
    E visto che con excel non c'è mai una sola soluzione, propongo la mia (quella del video post #2), un approccio un po diverso dalla bella formula di ninai

    la prima formula mi trova i numeri mancanti della lista A presenti nella lista B
    Questa formula è da confermare con i tasti di scelta rapida CTRL+SHIFT+ENTER

    =SE.ERRORE(INDICE($A$1:$A$17;PICCOLO(SE(1-VAL.NUMERO(CONFRONTA($A$1:$A$17;$B$1:$B$19;0));RIF.RIGA($A$1:$A$17)-RIF.RIGA($A$1)+1);RIGHE($H$1:H1)));"")

    la seconda formula mi trova i numeri mancanti della lista B presenti nella lista A

    =SE.ERRORE(INDICE($B$1:$B$19;PICCOLO(SE(1-VAL.NUMERO(CONFRONTA($B$1:$B$19;$A$1:$A$17;0));RIF.RIGA($A$1:$A$19)-RIF.RIGA($A$1)+1);RIGHE($I$1:I1)));"")

    PS Ninai attenzione che se per sbaglio si dovesse aggiungere una riga in alto, la tua formula salterebbe e come tu sai benissimo per renderela più robusta dovresti correggere la matrice di posizioni relative
    esempio da cosi:
    RIF.RIGA($A$1:$A$19)
    a cosi:
    RIF.RIGA($A$1:$A$17)-RIF.RIGA($A$1)+1)

    :252:

    ciao a tutti!

    EDIT
    @ GioPL se tu avessi avuto la versione di excel 2010 o superiore avremmo potuto fare una formula con la funzione AGGREGA cosi da evitare CTRL+SHIFT+ENTER

  5. #5
    L'avatar di GioPL
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Dec 2015
    Località
    Varsavia
    Età
    42
    Messaggi
    68
    Versione Office
    Excell 2007
    Likes ricevuti
    0
    Likes dati
    23
    :252: icona perfetta per lo stato mentale..pero' piano piano comincio a capire le vostre "costruzioni". Sono ok e sono piu' immediate di quelle che ho "generato" io.

    Il problema pero' rimane....infatti non so dove verra' caricata la colonna "madre" dalla quale devo togliere i dati contenuti nella colonna "figlia".

    Il video e' ok e voglio provare se invertendo le colonne fra di loro il risultato non cambia.

    Inoltre vorrei chiederti se c'e' un elenco dei video registrati con le tematiche trattate.

    Grazie a tutti. Ora vado a smanettare....

    Saluti.:277:

  6. #6
    L'avatar di GioPL
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Dec 2015
    Località
    Varsavia
    Età
    42
    Messaggi
    68
    Versione Office
    Excell 2007
    Likes ricevuti
    0
    Likes dati
    23
    Ciao Gerardo Ciao ninai,
    ho ristudiato il video e le formule che avete creato e..funzionano ma ... ma il risultato sono sempre due colonne.... quello che vorrei (:17:) e' ottenere una sola colonna contenente i dati univoci di ogni colonna (senza doppioni quindi). Avendo due colonne come risultato teoricamente basterebbe metterle in un'unica colonna, ordinarle e ilgioco e' fatto. Speravo che ci fasse un comando che mi realizzasse questo.
    Saluti

Discussioni Simili

  1. Grafico con istogrammi in colonne raggruppate e in colonne in pila
    Di Duchess@71 nel forum Domande sui Grafici di Excel
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 10/05/16, 08:49

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •