Ciao a tutti,

a volte mi sono ritrovato righe con cui il comando di adattamento automatico dell'altezza (doppio click col mouse) non funziona: la stringa contenuta nella cella rimane distanziata dal bordo inferiore (o superiore, a seconda dell'allineamento) e sono costretto a regolare manualmente l'altezza della riga. Non ci sono celle nascoste con contenuto tale da impedire l'adattamento ad un'altezza inferiore e a tutto il foglio è stato applicato il comando formato->adatta altezza righe.

Sembra che il comando funzioni solo se l'altezza carattere è supeiore a 9 o se la stringa viene accorciata.

Con la stessa stringa riportata in un altro foglio dello stesso file, l'altezza della riga si adatta automaticamente al variare dell'altezza dei caratteri senza bisogno di intervenire.

Non si tratta di un grosso problema, vorrei evitare la seccatura di regolare manualmente l'altezza delle righe ogni volta. Qualcuno sa dirmi come risolvere?

Grazie in anticipo.