Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: variazione massima campione ampiezza variabile



  1. #1
    L'avatar di gian91io
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    May 2016
    Località
    camparada
    Messaggi
    17
    Versione Office
    2007
    Likes ricevuti
    0
    Likes dati
    0

    variazione massima campione ampiezza variabile

    ciao a tutti Ho un problema a cui non riesco proprio venire a cap, dato il file d esempio ho una serie di osservazioni delimitate da zeri il mio obiettivo è calcolare la variazione dalla prima all ultima osservazione compresa tra gli zeri (e fin qui ci sono) ma vorrei anche che nel caso in cui la suddetta variazione sia maggiore di un valore a scelta (supponiamo -1%) il calcolo si blocchi,e riporti come output nella colonna il -1%
    forse sono un po troppe condizioni da applicare vi sarei grato anche solo se mi sapeste dare un input per andare avanti...
    File Allegati File Allegati

  2. #2

    L'avatar di ges
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Località
    Como
    Età
    53
    Messaggi
    7159
    Versione Office
    2011MAC 2016WIN
    Likes ricevuti
    2065
    Likes dati
    1300

    Re: variazione massima campione ampiezza variabile

    Ciao,
    non ho capito nulla.
    Non ho idea cosa siano le "osservazioni" per non parlare della frase "variazione massima campione ampiezza variabile"!!!
    Quando si scartano tutte le ipotesi possibili, quella che resta, anche se può sembrare improbabile, non può che essere quella giusta!

  3. #3
    L'avatar di gian91io
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    May 2016
    Località
    camparada
    Messaggi
    17
    Versione Office
    2007
    Likes ricevuti
    0
    Likes dati
    0

    Re: variazione massima campione ampiezza variabile

    Dunque in statistica un osservazione è semplicemente Il valore assunto dalla variabile casuale in una data unità statistica, sono quelle che chiameresti altrimenti record.
    E nel caso in esame ho suddiviso la popolazione totale in gruppi (campioni) i quali hanno numerosità variabile (non hanno un n fissa ma varia da campione a campione)
    A rileggerlo riconosco che il titolo in effetti non è molto esemplificativo del mio obiettivo...

  4. #4

    L'avatar di ges
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Località
    Como
    Età
    53
    Messaggi
    7159
    Versione Office
    2011MAC 2016WIN
    Likes ricevuti
    2065
    Likes dati
    1300

    Re: variazione massima campione ampiezza variabile

    Citazione Originariamente Scritto da gian91io Visualizza Messaggio
    ... sono quelle che chiameresti altrimenti record.
    .....
    Ok, cominciamo a ragionare!

    Ma in termini pratici, nel file excel che hai allegato potresti mostrarmi come si fa a dire che tale variazione è maggiore a un valore a scelta es. -1%?

    Scusami ma non ne capisco nulla di statistica.
    Quando si scartano tutte le ipotesi possibili, quella che resta, anche se può sembrare improbabile, non può che essere quella giusta!

  5. #5
    L'avatar di gian91io
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    May 2016
    Località
    camparada
    Messaggi
    17
    Versione Office
    2007
    Likes ricevuti
    0
    Likes dati
    0

    Re: variazione massima campione ampiezza variabile

    In questo esempio le variazioni le ho calcolate io,vorrei sapere se è possibile far determinare ad excel quando la variazione supera un valore soglia in modo da limitare ...
    la variazione in b11 l ho calcolata cosi =(A11-A4)/A4...
    potrebbe anche non avere soluzione il mio problema...io sono laureando in statistica ma sono alle prime armi in excel ()
    File Allegati File Allegati

  6. #6
    L'avatar di ninai
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Località
    Barcellona P.G.
    Età
    55
    Messaggi
    1678
    Versione Office
    2010 PC
    Likes ricevuti
    895
    Likes dati
    184

    Re: variazione massima campione ampiezza variabile

    ciao
    alla luce del file di esempio con i risultati attesi (è sempre il miglior modo di spiegare il problema), in B2:
    =SE(E(A2>0;A3=0);A2/INDICE($A$2:A2;CERCA(2;1/($A$2:A2=0);RIF.RIGA($A$2:A2)-RIF.RIGA($A$2)+2))-1;"")
    e trascini in basso
    "So che spiegare il proprio problema, in modo comprensibile, richiede un certo impegno ed è un lavoro "palloso", ma qualcuno lo deve pur fare ....., indovina chi?" (Cit. "Scossa")

  7. I seguenti 3 utenti hanno dato un "Like" a ninai per questo post:


Discussioni Simili

  1. [Risolto] Massima distanza fra gli stessi numeri in una colonna
    Di bopo57 nel forum Domande su Excel in generale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 25/10/16, 22:10
  2. variazione in un intervallo di ampiezza variabile
    Di gian91io nel forum Domande su Excel in generale
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 29/08/16, 17:34
  3. Massimo, minimo e media su intervalli di valori di ampiezza variabile da definire
    Di federica8 nel forum Domande su Excel in generale
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 22/06/16, 19:09
  4. Nuova dimensione massima degli alleagati
    Di Gerardo Zuccalà nel forum Problemi, suggerimenti e Novità del forum
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 23/05/16, 21:06
  5. Variazione al file
    Di dautattmaui nel forum Domande su Excel VBA e MACRO
    Risposte: 12
    Ultimo Messaggio: 01/02/16, 11:14

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •