Risultati da 1 a 17 di 17

Discussione: Formula matrice Excel 2007



  1. #1
    L'avatar di Sasyjoe
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Località
    Italy
    Età
    27
    Messaggi
    45
    Versione Office
    EXCEL 2010
    Likes ricevuti
    2
    Likes dati
    0

    Formula matrice Excel 2007

    Ciao a tutti e rieccomi,

    ho allegato un file all'interno del quale ho spiegato la difficolta' incontrata.

    Riconosco che la domanda è molto difficile, ma confido in voi.

    Utilizzo Excel 2007.

    Buon mare e sole a tutti!

    Ps: ho visto il videotutorial di come caricare un file. Spero che tutto è andato a buon fine.
    Ultima modifica fatta da:Canapone; 06/07/17 alle 08:38

  2. #2
    L'avatar di Beppe
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Località
    Brescia
    Età
    37
    Messaggi
    78
    Versione Office
    2010 Win
    Likes ricevuti
    1
    Ciao. Non voglio sostituirmi a Gerardo, ma credo che tu abbia violato la regola n°3 del Forum, quella che riguarda l'appropriatezza dei titoli delle discussioni.


    Regola nr.3 "il titolo"
    Per ottenere una risposta rapida assicurarti che il titolo sia il più chiaro possibile e che corrisponda al problema, usa termini appropriati che saranno usati come meta tag per una eventuale ricerca su Google.
    Evita di scrivere frasi inutili come “Aiuto” “Urgente ” “Non ci capisco niente” e "sono bloccato"
    perché potrebbero rivelarsi non appropriate e di conseguenza le tue discussioni potrebbero essere non lette.
    Ti consiglio di scrivere titoli che vanno dritto al problema esempio: "come faccio ad analizzare dati....." "come faccio ad estrarre records....." "come faccio a calcolare......." "come creare una TPivot......"

    Detto ciò, per le matrici di dimensioni variabili, Gerardo aveva fatto alcuni tutorial con la funzione Scarto, prova a cercarli sul suo canale YouTube.
    Comunque adesso provo anche io a rislvere il problema,è molto interessante.

    :299: e benvenuto.
    Ultima modifica fatta da:Canapone; 06/02/17 alle 15:21
    Windows 7
    Office 2010

  3. #3
    L'avatar di Sasyjoe
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Località
    Italy
    Età
    27
    Messaggi
    45
    Versione Office
    EXCEL 2010
    Likes ricevuti
    2
    Likes dati
    0
    Ciao Beppe.

    Grazie per il consiglio. La prossima volta lo seguiró.

    Cerco il video e nel frattempo confido in te.

  4. #4
    L'avatar di Beppe
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Località
    Brescia
    Età
    37
    Messaggi
    78
    Versione Office
    2010 Win
    Likes ricevuti
    1
    bello tosto il quesito! !!
    Ultima modifica fatta da:Canapone; 06/02/17 alle 15:21
    Windows 7
    Office 2010

  5. #5
    L'avatar di Sasyjoe
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Località
    Italy
    Età
    27
    Messaggi
    45
    Versione Office
    EXCEL 2010
    Likes ricevuti
    2
    Likes dati
    0
    Lo so.

    È stata una premessa del quesito.

    Non sono neanche sicuro che necessiti una matriciale!

  6. #6

    L'avatar di cromagno
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Località
    Sardegna
    Età
    37
    Messaggi
    4016
    Versione Office
    2013
    Likes ricevuti
    1225
    Likes dati
    923
    Ciao a tutti,
    Per le somme farei una tabella di 10 righe (visto che massimo puoi fare 10 somme).
    Le formule più "lunghe" le userei per trovare i riferimenti delle celle da sommare.
    Es.
    Per trovare la cella B6 (prima cella della prima somma) userei la formula matriciale:
    =SE.ERRORE(INDIRIZZO(PICCOLO(SE($D$3:$D$67="X1";SE($C$3:$C$67=46;RIF.RIGA($C$3:$C$67);""));RIF.RIGA(A1));2);"")
    Mentre per trovare B8 (ultima cella della prima somma) la formula non è matriciale ma è più lunga (considerando le varie condizioni che hai prefissato), inoltre per gestire le celle vuote ho preferito usare una colonna di appoggio (nel file allegato è la colonna con testo in grigio) che dopo potrai nascondere.
    Quindi, dicevo... la formula sarebbe:
    =SE(H3="";"";SE.ERRORE(INDIRIZZO(MIN(SE.ERRORE(CONFRONTA("X2";INDIRETTO(INDIRIZZO(RIF.RIGA(INDIRETTO(H3))+1;4)&":$D$67");0)-1;10^5);
    SE.ERRORE(CONFRONTA(46;INDIRETTO(INDIRIZZO(RIF.RIGA(INDIRETTO(H3))+1;3)&":$C$67");0)-1;10^5);SE.ERRORE(CONFRONTA("XSX";INDIRETTO
    (INDIRIZZO(RIF.RIGA(INDIRETTO(H3))+1;3)&":$C$67");0)-1;10^5);SE.ERRORE(CONFRONTA(1;INDIRETTO(INDIRIZZO(RIF.RIGA(INDIRETTO(H3))+1;5)
    &":$E$67");0)-1;10^5))+RIF.RIGA(INDIRETTO(H3));2);""))


    Infine per la somma:
    =SE(H3="";"";SOMMA(INDIRETTO(H3&":"&J3)))

    Ti lascio il file in allegato...
    Fammi sapere se può andare bene come soluzione.

  7. I seguenti 2 utenti hanno dato un "Like" a cromagno per questo post:


  8. #7
    L'avatar di Sasyjoe
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Località
    Italy
    Età
    27
    Messaggi
    45
    Versione Office
    EXCEL 2010
    Likes ricevuti
    2
    Likes dati
    0
    E' esattamente quello che volevo!

    Sto provando ad adattarlo alle mie esigenze adesso!

    Ho reso gli "INDIRETTO" da statico a dinamico trasformando J3 da:

    =SE(H3="";"";SE.ERRORE(INDIRIZZO(MIN(SE.ERRORE(CONFRONTA("X2";INDIRETTO(INDIRIZZO(RIF.RIGA(INDIRETTO(H3))+1;4)&":$D$67");0)-1;10^5);SE.ERRORE(CONFRONTA(46;INDIRETTO(INDIRIZZO(RIF.RIGA(INDIRETTO(H3))+1;3)&":$C$67");0)-1;10^5);SE.ERRORE(CONFRONTA("XSX";INDIRETTO(INDIRIZZO(RIF.RIGA(INDIRETTO(H3))+1;3)&":$C$67");0)-1;10^5);SE.ERRORE(CONFRONTA(1;INDIRETTO(INDIRIZZO(RIF.RIGA(INDIRETTO(H3))+1;5)&":$E$67");0)-1;10^5))+RIF.RIGA(INDIRETTO(H3));2);""))

    in

    =SE(H3="";"";SE.ERRORE(INDIRIZZO(MIN(SE.ERRORE(CONFRONTA("X2";INDIRETTO(INDIRIZZO(RIF.RIGA(INDIRETTO(H3))+1;4)&":"&INDIRIZZO(RIF.RIGA($D$67);RIF.COLONNA($D$67);4));0)-1;10^5);SE.ERRORE(CONFRONTA(46;INDIRETTO(INDIRIZZO(RIF.RIGA(INDIRETTO(H3))+1;3)&":"&INDIRIZZO(RIF.RIGA($C$67);RIF.COLONNA($C$67);4));0)-1;10^5);SE.ERRORE(CONFRONTA("XSX";INDIRETTO(INDIRIZZO(RIF.RIGA(INDIRETTO(H3))+1;3)&":"&INDIRIZZO(RIF.RIGA($C$67);RIF.COLONNA($C$67);4));0)-1;10^5);SE.ERRORE(CONFRONTA(1;INDIRETTO(INDIRIZZO(RIF.RIGA(INDIRETTO(H3))+1;5)&":"&INDIRIZZO(RIF.RIGA($E$67);RIF.COLONNA($E$67);4));0)-1;10^5))+RIF.RIGA(INDIRETTO(H3));2);""))


    Nonostante questo quando aggiungo righe/colonne le formule danno risultati sbagliati.

    Mi spieghi quale criterio devo seguire per adattare le formule alle mie esigenze.

    Grazie
    Ultima modifica fatta da:Sasyjoe; 10/08/15 alle 14:31

  9. #8

    L'avatar di cromagno
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Località
    Sardegna
    Età
    37
    Messaggi
    4016
    Versione Office
    2013
    Likes ricevuti
    1225
    Likes dati
    923
    Ciao, se dovessi aggiungere righe, ti basta modificare il riferimento dell'indiretto da ":$D$67" a ":$D$2000" (tanto per essere tranquillo).
    Con la tua modifica:
    INDIRIZZO(RIF.RIGA($D$67);RIF.COLONNA($D$67);4) si riferisce sempre alla cella D67, quindi non cambia rispetto alla formula iniziale.

    Allega il file che hai cercato di modificare o fammi un esempio pratico con quello che ti ho allegato prima.

  10. #9
    L'avatar di Sasyjoe
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Località
    Italy
    Età
    27
    Messaggi
    45
    Versione Office
    EXCEL 2010
    Likes ricevuti
    2
    Likes dati
    0
    Eccolo!

    Ho semplicemente aggiunto righe/colonne.

    Perdo i riferimenti delle formule.

    Grazie e saluti
    Ultima modifica fatta da:Canapone; 06/02/17 alle 15:22

  11. #10

    L'avatar di cromagno
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Località
    Sardegna
    Età
    37
    Messaggi
    4016
    Versione Office
    2013
    Likes ricevuti
    1225
    Likes dati
    923
    Ti modificato un pò le formule per renderle "più" dinamiche, ma la formula proposta riguardava il file che hai postato all'inizio. Se hai intenzione di modificarla ulteriormente bisogna aggiungere qualche altro dettaglio alle formule (che già così sono fin troppo lunghe)... qualcosa comunque dovrà rimanere invariata per poter esser usata come riferimento (ad esempio le intestazioni di colonna).
    Ti riallego il file, comunque, tanto per avere un idea, la formula in L7 diventerebbe così:

    =SE(J7="";"";SE.ERRORE(INDIRIZZO(MIN(SE.ERRORE(CONFRONTA("X2";INDIRETTO(INDIRIZZO(RIF.RIGA(INDIRETTO(J7))+1;CONFRONTA("dettaglio2";$6:$6;0)
    )&":"&INDIRIZZO(CONTA.VALORI($B$7:$B$5000);CONFRONTA("dettaglio2";$6:$6;0)));0)-1;10^5);SE.ERRORE(CONFRONTA(46;INDIRETTO(INDIRIZZO(RIF.RIGA
    (INDIRETTO(J7))+1;CONFRONTA("dettaglio1";$6:$6;0))&":"&INDIRIZZO(CONTA.VALORI($B$7:$B$5000);CONFRONTA("dettaglio1";$6:$6;0)));0)-1;10^5);SE.ER
    RORE(CONFRONTA("XSX";INDIRETTO(INDIRIZZO(RIF.RIGA(INDIRETTO(J7))+1;CONFRONTA("dettaglio1";$6:$6;0))&":"&INDIRIZZO(CONTA.VALORI($B$7:$B$500
    0);CONFRONTA("dettaglio1";$6:$6;0)));0)-1;10^5);SE.ERRORE(CONFRONTA(1;INDIRETTO(INDIRIZZO(RIF.RIGA(INDIRETTO(J7))+1;CONFRONTA("dettaglio2";$6
    :$6;0)+1)&":"&INDIRIZZO(CONTA.VALORI($B$7:$B$5000);CONFRONTA("dettaglio2";$6:$6;0)+1));0)-1;10^5))+RIF.RIGA(INDIRETTO(J7));CONFRONTA("R";$6:
    $6;0));""))

  12. #11
    L'avatar di Sasyjoe
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Località
    Italy
    Età
    27
    Messaggi
    45
    Versione Office
    EXCEL 2010
    Likes ricevuti
    2
    Likes dati
    0
    Sono fuori un paio di giorni.

    Appena sono al pc provo e ti faccio sapere.

    Sicuramente se la hai resa dinamica è tutto ok.

    Buon ferragosto a tutti

  13. #12
    L'avatar di Sasyjoe
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Località
    Italy
    Età
    27
    Messaggi
    45
    Versione Office
    EXCEL 2010
    Likes ricevuti
    2
    Likes dati
    0
    Cromagno adesso ho ripreso.
    Studio quanto mi hai postato e ti faccio sapere.

    Grazie

  14. #13
    L'avatar di Canapone
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Località
    Firenze
    Messaggi
    1075
    Versione Office
    2010 su Win
    Likes ricevuti
    598
    Likes dati
    199
    Ciao a tutti,

    ho capito così: in E3 da copiare in basso

    Codice: 
    =SE(E(C3=46;D3="X1");SOMMA(B3:INDICE(B3:B$67;MIN(SE.ERRORE(CONFRONTA(1;INDICE(1/(C3:C$67=0););0)-1;10000);SE.ERRORE(CONFRONTA("XSX";C4:C$67;0);10000);SE.ERRORE(CONFRONTA(C3;C4:C$67;0);10000))));"")
    Non ha bisogno del control+maiusc+invio.

    Sempre che vada bene

    Spero sia d'aiuto

  15. #14
    L'avatar di Sasyjoe
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Località
    Italy
    Età
    27
    Messaggi
    45
    Versione Office
    EXCEL 2010
    Likes ricevuti
    2
    Likes dati
    0
    Mentre studio la soluzione di Cromagno e precisamente studio l'adattamento....

    Canapone la tua soluzione è corretta ma non mi porta i valori tutti vicini.

    Se riesci a risolvere non devo usare una tabella di appoggio come quella prevista nella valida soluzione di Cromagno

  16. #15
    L'avatar di Canapone
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Località
    Firenze
    Messaggi
    1075
    Versione Office
    2010 su Win
    Likes ricevuti
    598
    Likes dati
    199
    Ciao,

    lasciando le formule nella colonna E che userei come colonna di servizio, per compattare i risultati basta confermare in F3 come matrice e copiare in basso

    =SE.ERRORE(INDICE($E$3:$E$57;PICCOLO(SE($E$3:$E$57<>"";RIF.RIGA($3:$57)-2);RIGHE($A$1:A1)));"")

    Spero sia d'aiuto

  17. #16
    L'avatar di Sasyjoe
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Località
    Italy
    Età
    27
    Messaggi
    45
    Versione Office
    EXCEL 2010
    Likes ricevuti
    2
    Likes dati
    0
    Rieccomi.
    Sto riaffrontado un problema che gia posi qualche tempo fa.

    Rianalizzando la soluzione postata da Cromagno, trovo purtroppo, difficoltà nell'adattamento delle formule al mio vero file. In effetti non riesco a rendere le formule di cromagno da statiche a dinamiche. Ho provato con vari INDIRETTO, RIF.RIGA, RIF.COLONNA, ma commetto qualche errore che non riesco ad individuare.

    Per quanto riguarda invece la soluzione posta da CANAPONE riesco ad adattare le formule al mio file avendo quindi soddisfatto le richieste che posi qualche tempo fa.

    Tuttavia mi è nata l'esigenza di integrare qualche vincolo.

    Partendo dal file da me postato, inserendo in cella E3 la seguente:
    =SE(E(C3=46;D3="X1");SOMMA(B3:INDICE(B3:B$67;MIN(SE.ERRORE(CONFRONTA(1;INDICE(1/(C3:C$67=0););0)-1;10000);SE.ERRORE(CONFRONTA("XSX";C4:C$67;0);10000);SE.ERRORE(CONFRONTA(C3;C4:C$67;0);10000))));"")

    ed inserendo in D3 la seguente:
    =SE.ERRORE(INDICE($E$3:$E$57;PICCOLO(SE($E$3:$E$57<>"";RIF.RIGA($3:$57)-2);RIGHE($A$1:A1)));"")

    Avrei adesso la necessita di:
    1) conoscere il numero più alto del range dove si interrompe la somma

    Esempio: Dal file da me postato mi interessano questi risultati
    A) Somma 44 - Numero 48 (48 è il numero più alto del primo range, per intenderci cella C8)
    B)
    Somma 372 - Numero 55 (55 è il numero più alto del primo range, per intenderci cella C19)
    C)
    Somma 613 - Numero 50 (50 è il numero più alto del primo range, per intenderci cella C45)
    D) Somma 267- Numero 47 (47 è il numero più alto del primo range, per intenderci cella C47)

    2) Il primo range inizia sempre con il 46. Tutti i range successivi non per forza iniziano con il 46. Tutti i range successivi al primo possono iniziare o con il 46 (se nella riga superiore non vi è un range) o con numeri maggiori al 46 (se nella riga superiore vi è un range).

    So che la seconda richiesta potrebbe non essere chiarissima.
    Esempio:
    Dal mio file postato in cella C17 inserisci 48,
    C18 inserisci 49, C19 inserisci 50.
    In questo caso vorrei come risultato
    Somma 143 - Numero 50 (50 è il numero più alto del primo range, per intenderci cella C19)

    Come sempre grazie anticipatamente.

  18. #17

    L'avatar di cromagno
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Aug 2015
    Località
    Sardegna
    Età
    37
    Messaggi
    4016
    Versione Office
    2013
    Likes ricevuti
    1225
    Likes dati
    923
    Ciao Sasyjoe,
    converrebbe aprire una nuova discussione e non utilizzare questa che ormai risale ad Agosto 2015.
    In questo modo anche nuovi utenti potrebbero cimentarsi a trovare una soluzione.
    Tra l'altro alcuni allegati (i miei per esempio) non sono più disponibili in questo thread.

    Ciao
    Tore

    "Sono le persone che nessuno immagina che possano fare certe cose, quelle che fanno cose che nessuno può immaginare."

Discussioni Simili

  1. Impossibile accedere appunti - impossibile salvare
    Di chefmaxim nel forum Domande su Excel in generale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 26/05/17, 09:49
  2. impossibile inviare
    Di principiante nel forum Domande su Outlook
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 05/03/17, 14:09
  3. Formula impossibile chiedo aiuto!!
    Di Deviluka82 nel forum Domande su Excel in generale
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 06/02/17, 23:02
  4. Macro per creazione nuove cartelle con Excel2007+win7
    Di aldomattana nel forum Domande su Excel VBA e MACRO
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 14/01/16, 21:02
  5. matrice per formula frequenza
    Di Stefano nel forum Domande su Excel in generale
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 16/06/15, 13:52

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •