Risultati da 1 a 7 di 7

Discussione: Quiz # - Formattazione condizionale



  1. #1

    L'avatar di ges
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Località
    Como
    Età
    53
    Messaggi
    7161
    Versione Office
    2011MAC 2016WIN
    Likes ricevuti
    2065
    Likes dati
    1301

    Quiz # - Formattazione condizionale

    Vorrei delle formule che mi colorino due righe no e una si e tre colonne no e una si, come in figura
    Quando si scartano tutte le ipotesi possibili, quella che resta, anche se può sembrare improbabile, non può che essere quella giusta!

  2. #2
    L'avatar di Gerardo Zuccalà
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    May 2015
    Località
    Milano, Italy
    Età
    49
    Messaggi
    4916
    Versione Office
    2013
    Likes ricevuti
    1117
    Likes dati
    1126
    Ciao ges
    Grazie per i tuoi preziosi quiz che ci mantengono tutti in allenamento

    Per le righe:
    seleziona l'area nel quale si vuole fare la formattazione condizionale
    ALT+O+D
    nuova regola >>utilizza una formula>> incolla la formula nel Box della formula

    =RESTO(RIF.RIGA();3)=0

    Stessa procedura ma per le colonne:
    =RESTO(RIF.COLONNA();4)=0

    e se ci sono formule alternative ben venga

  3. #3

    L'avatar di ges
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Località
    Como
    Età
    53
    Messaggi
    7161
    Versione Office
    2011MAC 2016WIN
    Likes ricevuti
    2065
    Likes dati
    1301
    Ottima Gerardo, funziona a meraviglia!:97:
    Vediamo se ci sono altre soluzione altrimenti posto la mia.
    Quando si scartano tutte le ipotesi possibili, quella che resta, anche se può sembrare improbabile, non può che essere quella giusta!

  4. #4
    L'avatar di Gerardo Zuccalà
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    May 2015
    Località
    Milano, Italy
    Età
    49
    Messaggi
    4916
    Versione Office
    2013
    Likes ricevuti
    1117
    Likes dati
    1126
    Citazione Originariamente Scritto da ges Visualizza Messaggio
    Ottima Gerardo, funziona a meraviglia!:97:
    Vediamo se ci sono altre soluzione altrimenti posto la mia.
    hummm perchè ci potrebbero essere altre soluzioni? ma con le formule o VBA?
    ciao ges non vedo l'ora!!

  5. #5

    L'avatar di ges
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Località
    Como
    Età
    53
    Messaggi
    7161
    Versione Office
    2011MAC 2016WIN
    Likes ricevuti
    2065
    Likes dati
    1301
    Citazione Originariamente Scritto da Gerardo Zuccalà Visualizza Messaggio
    hummm perchè ci potrebbero essere altre soluzioni? ma con le formule o VBA?
    ciao ges non vedo l'ora!!
    Beh, parlo sempre con le formule ... cioè uso altre formule ed arrivo allo stesso risultato.
    Stasera le posto.
    Quando si scartano tutte le ipotesi possibili, quella che resta, anche se può sembrare improbabile, non può che essere quella giusta!

  6. #6

    L'avatar di ges
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Località
    Como
    Età
    53
    Messaggi
    7161
    Versione Office
    2011MAC 2016WIN
    Likes ricevuti
    2065
    Likes dati
    1301
    Bene, visto che non si è aggiunto nessun altro, posto anche la mia soluzione.

    Per le righe:
    =INT(RIF.RIGA()/3)*3=RIF.RIGA()

    Per le colonne:
    =INT(RIF.COLONNA()/3)*3=RIF.COLONNA()


    ___________


    RIASSUMO UNO SCHEMA GENERALE DI FORMATTAZIONE CONDIZIONALE RIGHE E COLONNE


    RIGHE

    A righe alterne
    =INT(RIF.RIGA()/2)*2=RIF.RIGA()

    Ogni due righe
    =INT(RIF.RIGA()/3)*3=RIF.RIGA()

    Ogni tre righe
    =INT(RIF.RIGA()/4)*4=RIF.RIGA()

    ecc.

    COLONNE

    A colonne alterne
    =INT(RIF.COLONNA()/2)*2=RIF.COLONNA()

    Ogni due colonne
    =INT(RIF.COLONNA()/3)*3=RIF.COLONNA()

    Ogni tre colonne
    =INT(RIF.COLONNA()/4)*4=RIF.COLONNA()

    ecc.

    Poi ancora,
    A colonne e a righe alterne
    =INT(RIF.COLONNA()/3)*4=RIF.COLONNA()

    ecc. ecc.

    Inoltre

    Le righe dispari
    =DISPARI(RIF.RIGA(A1))=RIF.RIGA(A1)

    Le righe pari
    =PARI(RIF.RIGA(A1))=RIF.RIGA(A1)

    Le colonne dispari
    =DISPARI(RIF.COLONNA(A1))=RIF.COLONNA(A1)

    Le colonne pari
    =PARI(RIF.COLONNA(A1))=RIF.COLONNA(A1)
    Quando si scartano tutte le ipotesi possibili, quella che resta, anche se può sembrare improbabile, non può che essere quella giusta!

  7. #7
    L'avatar di Gerardo Zuccalà
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    May 2015
    Località
    Milano, Italy
    Età
    49
    Messaggi
    4916
    Versione Office
    2013
    Likes ricevuti
    1117
    Likes dati
    1126
    Grande Ges!
    Questa è la conferma che con Excel non c'è mai una sola soluzione
    grazie per la spiegazione approfondita del topic
    alla prossima!

Discussioni Simili

  1. Quiz # - formattazione condizionale
    Di ges nel forum Domande su Excel in generale
    Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 31/07/15, 01:28
  2. Formattazione condizionale
    Di Gerardo Zuccalà nel forum Domande su Excel in generale
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 13/07/15, 01:17
  3. Quiz #13 formattazione condizionale (barra della percentuale)
    Di Gerardo Zuccalà nel forum Domande su Excel in generale
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 29/06/15, 23:07
  4. Quiz #12 Formattazione Condzionale (verde vince, arancione pareggio e rosso a perso
    Di Gerardo Zuccalà nel forum Domande su Excel in generale
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 27/06/15, 20:38
  5. quiz # 10 Formattazione condizionale una riga si e una riga no
    Di Gerardo Zuccalà nel forum Domande su Excel in generale
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 24/06/15, 01:47

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •