Risultati da 1 a 19 di 19

Discussione: Comando all'inserimento di una riga in una tabella



  1. #1
    L'avatar di Diegus
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Verona
    Messaggi
    14
    Versione Office
    2010
    Likes ricevuti
    0
    Likes dati
    0

    Comando all'inserimento di una riga in una tabella

    Ciao a tutti,
    ho costruito una tabella (definendola con il nome Tabella 1) su un foglio excel.

    Vorrei costruire un codice vba che, al momento di inserimento di una nuova riga di questa tabella, popoli in modo automatico alcuni campi della riga appena creata.

    Per esempio, uno dei campi è la data di inserimento della riga.
    Perciò vorrei che nel caso in cui venga messo un qualsiasi valore nella riga in fondo alla tabella (che quindi si espande in automatico), il campo della data di inserimento venga popolata automaticamente con la data di oggi.

    Non so se mi sono spiegato, eventualmente ditemi che cerco di spiegarmi meglio

    Grazie mille.

  2. #2
    L'avatar di GiuseppeMN
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Località
    Mantova
    Messaggi
    864
    Versione Office
    2000 - 2013
    Likes ricevuti
    285
    Likes dati
    160
    Buona giornata, Diegus.

    Citazione Originariamente Scritto da Diegus Visualizza Messaggio
    Vorrei costruire un codice vba che, al momento di inserimento di una nuova riga di questa tabella, popoli in modo automatico alcuni campi della riga appena creata.
    Per esempio, uno dei campi è la data di inserimento della riga.
    Perciò vorrei che nel caso in cui venga messo un qualsiasi valore nella riga in fondo alla tabella (che quindi si espande in automatico), il campo della data di inserimento venga popolata automaticamente con la data di oggi.
    Non so se mi sono spiegato, eventualmente ditemi che cerco di spiegarmi meglio. Grazie mille.
    Credo potresti pensare ad un Evento del tipo Worksheet_Change, ma, senza un File, senza Dati sensibili ma con le indicazioni di ciò che vuoi ottenere, per mè, è difficile proporti una possibile soluzione.


    A disposizione.

    Giuseppe
    Windows XP Excel 2000 - Windows 10 Excel 2013

  3. #3
    L'avatar di Diegus
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Verona
    Messaggi
    14
    Versione Office
    2010
    Likes ricevuti
    0
    Likes dati
    0
    Grazie mille per la disponibilità.

    Ti allego un file di esempio.

    Ho creato una tabella con (inserisci-->tabella).
    A questo punto la tabella (con tutte le sue proprietà) è fino alla riga 4.

    A questo punto, inserendo un valore nella riga 5 la tabella si estende automaticamente comprendendo anche questa riga.
    Vorrei che, appena inserisco un valore nella riga 5, il campo "Data inserimento" sia popolato automaticamente con la data di oggi.

    Fammi sapere se qualcosa non è chiaro.
    File Allegati File Allegati

  4. #4
    L'avatar di GiuseppeMN
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Località
    Mantova
    Messaggi
    864
    Versione Office
    2000 - 2013
    Likes ricevuti
    285
    Likes dati
    160
    Buon pomeriggio, Diegus;
    vorrei tanto essere smentito, ma, credo che la Soluzione meno impegnativa sia:
    Codice: 
    Option Explicit
    
    Private Sub Worksheet_Change(ByVal Target As Range)
    Dim URg As Long
        
        URg = Range("A" & Rows.Count).End(xlUp).Row
            If Not Intersect(Target, Range("A" & URg)) Is Nothing Then Cells(Target.Row, 2) = Date
    End Sub
    In questo Codice, ho privilegiato l'ipotesi che il Valore di riferimnto sia solo il Campo "ID".

    Il Codice può essere reso più "solido" ma, come ipotesi di proposta, credo sia comprensibile.

    Nel caso sia di difficile interpretazione, posso allegare il File con il quale ho eseguitoi miei Test.



    A disposizione.

    Buon Lavoro e buona serata.

    Giuseppe
    Windows XP Excel 2000 - Windows 10 Excel 2013

  5. #5
    L'avatar di Diegus
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Verona
    Messaggi
    14
    Versione Office
    2010
    Likes ricevuti
    0
    Likes dati
    0
    Ciao Giuseppe,
    scusa se ti rispondo solo ora ma ho avuto vari problemi.

    In ogni caso ho provato ad applicare il codice che hai proposto al mio file ma, se per esempio, inserisco un nuovo id, il campo "Data inserimento" non viene popolato.

    Cosa ho sbagliato?

    PS: se non ho capito male, il codice valuta tutte le modifiche del foglio che avvengono nella colonna A, allora mette la Data nella seconda colonna.
    Non conosco benissimo il meccanismo del comando "Intersect".

  6. #6
    L'avatar di GiuseppeMN
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Località
    Mantova
    Messaggi
    864
    Versione Office
    2000 - 2013
    Likes ricevuti
    285
    Likes dati
    160
    Citazione Originariamente Scritto da Diegus Visualizza Messaggio
    ... ho provato ad applicare il codice che hai proposto al mio file ma, se per esempio, inserisco un nuovo id, il campo "Data inserimento" non viene popolato.

    Cosa ho sbagliato?

    PS: se non ho capito male, il codice valuta tutte le modifiche del foglio che avvengono nella colonna A, allora mette la Data nella seconda colonna.
    Non conosco benissimo il meccanismo del comando "Intersect".
    Buona sera, Diegus;
    in realtà quello che ho proposto in Risposta #4 è un "Evento"; come tale non va inserito in un "Modulo" ma in:
    - Microsoft Excel Oggetti
    - Foglio1 (Foglio1)

    Nel caso in cui Tu abbia problemi, posso allegare il File con il quale ho eseguito i miei Test.


    A disposizione.

    Buona serata.

    Giuseppe
    Windows XP Excel 2000 - Windows 10 Excel 2013

  7. #7
    L'avatar di Diegus
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Verona
    Messaggi
    14
    Versione Office
    2010
    Likes ricevuti
    0
    Likes dati
    0
    Grazie mille, ora funziona (scusa l'ignoranza :48:)

    Ora provo ad estenderla. Se ho qualche problema scrivo qui nel forum.

    Grazie ancora,
    Diego

  8. #8
    L'avatar di Diegus
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Verona
    Messaggi
    14
    Versione Office
    2010
    Likes ricevuti
    0
    Likes dati
    0
    Ho provato ad estendere il codice in base alle mie necessità ma mi ritrovo qui a chiedere aiuto :251:

    Ora il codice è il seguente:

    Codice: 
     
    Option Explicit
    Private Sub Worksheet_Change(ByVal Target As Range)
    Dim URg As Long
    Dim id As Long
        
        'Sheets("Supporto").Select
        'Range("G2").Select
        'id = Range("G2").Value
        'Sheets("Repository").Select
        
        
        URg = Range("C" & Rows.Count).End(xlUp).Row
            If Not Intersect(Target, Range("C" & URg)) Is Nothing Then Cells(Target.Row, 2) = Date
            id = Cells(Target.Row - 1, 1).Value
            If Not Intersect(Target, Range("C" & URg)) Is Nothing Then Cells(Target.Row, 1) = id + 1
            'Sheets("Supporto").Select
            'Cells(2, 7).Value = id + 1
        
        URg = Range("D" & Rows.Count).End(xlUp).Row
            If Not Intersect(Target, Range("D" & URg)) Is Nothing Then Cells(Target.Row, 2) = Date
            id = Cells(Target.Row - 1, 1).Value
            If Not Intersect(Target, Range("D" & URg)) Is Nothing Then Cells(Target.Row, 1) = id + 1
            'Sheets("Supporto").Select
            'Cells(2, 7).Value = id + 1
        URg = Range("E" & Rows.Count).End(xlUp).Row
            If Not Intersect(Target, Range("E" & URg)) Is Nothing Then Cells(Target.Row, 6) = Application.WorksheetFunction.VLookup(Cells(Target.Row, 5), Range(Cells(2, 1), Cells(100000, 6)), 6, False)
        
        
    End Sub
    Ora il codice funziona così:
    - se modifico qualcosa nelle colonne C e D, mi inserisce la data nella colonna B e aggiunge, nella colonna A, un id progressivo.
    - se modifico la colonna E, nella F fa un cerca.vert per restituirmi il valore della colonna F corrispondente dall'id che ho appena messo nella colonna E.

    Quest'ultimo punto, però, funziona solo sull'ultima riga. Infatti se prendete il file che ho messo in allegato, il cerca.vert mi funziona solo se modifico il valore della cella E6 e non se modifico quella della cella E4. Ci sarebbe un modo per risolvere questo problema?

    Inoltre, il primo campo (quello dell'id) vorrei che venisse popolato automaticamente in modo progressivo (tenendo a memoria il massimo id già attribuito). Nel caso in cui, nel file di esempio, cancellassi la riga 6 e ne aggiungessi un'altra, vorrei che l'id assegnato non fosse nuovamente 5, ma fosse 6 (cioè dovrebbe memorizzare gli id precedentemente assegnati.
    Per risolvere questo problema potrei utilizzare una cella al di fuori della tabella salvando lì il progressivo utilizzato di volta in volta ma mi sembra poco pulito.

    Grazie :286:
    File Allegati File Allegati

  9. #9
    L'avatar di Diegus
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Verona
    Messaggi
    14
    Versione Office
    2010
    Likes ricevuti
    0
    Likes dati
    0
    Mi permetto di riportare in alto questa discussione :)

  10. #10
    L'avatar di GiuseppeMN
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Località
    Mantova
    Messaggi
    864
    Versione Office
    2000 - 2013
    Likes ricevuti
    285
    Likes dati
    160
    Buona sera, Diegus.

    La Tua nuova Richiesta mi sembra piuttosto diversa rispetto alla Tua Richiesta iniziale.

    Quello che posso proporti é:
    in:
    - Microsoft Excel Oggetti
    - Foglio1 (Foglio1)

    Codice: 
    Option Explicit
    
    Private Sub Worksheet_Change(ByVal Target As Range)
    Dim URg
        URg = Range("C" & Rows.Count).End(xlUp).Row
            If Not Intersect(Target, Range(Cells(2, 3), Cells(URg, 3))) Is Nothing Then Cells(Target.Row, 2) = Date: Cells(Target.Row, 1) = Target.Row - 1
            If Not Intersect(Target, Range(Cells(2, 4), Cells(URg, 4))) Is Nothing Then Cells(Target.Row, 2) = Date: Cells(Target.Row, 1) = Target.Row - 1
            If Not Intersect(Target, Range(Cells(2, 5), Cells(URg, 5))) Is Nothing Then Cells(Target.Row, 2) = Date: Cells(Target.Row, 1) = Target.Row - 1
    End Sub


    A disposizione.

    Buona serata.

    Giuseppe
    Windows XP Excel 2000 - Windows 10 Excel 2013

  11. #11
    L'avatar di Diegus
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Verona
    Messaggi
    14
    Versione Office
    2010
    Likes ricevuti
    0
    Likes dati
    0
    Giuseppe, grazie mille della risposta.

    Sulla tua osservazione sulla richiesta, diciamo che ci sto prendendo gusto. Ritengo comunque che sto rimanendo all'interno dell'argomento del topic, estendendo la richiesta iniziale ("minimal") man mano che capisco la potenzialità della cosa.
    Se è un problema, posso aprire un'altra discussione, senza problemi.

    In ogni caso, sul codice che hai suggerito, ripercorro i passaggi che fa il codice per vedere se ho capito bene.
    All'inserimento di un valore in una cella in qualsiasi parte del foglio, cerca il valore appena inserito nella terza colonna e, se lo trova, inserisce in quella stessa riga, alla seconda colonna, la data.
    Cosa comporta l'ultima parte del codice ": Cells(Target.Row, 1) = Target.Row - 1"?

    Grazie mille ancora,

    Diego

  12. #12
    L'avatar di GiuseppeMN
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Località
    Mantova
    Messaggi
    864
    Versione Office
    2000 - 2013
    Likes ricevuti
    285
    Likes dati
    160
    Buona sera, Diegus.

    @ Diegus, scrive:
    In ogni caso, sul codice che hai suggerito, ripercorro i passaggi che fa il codice per vedere se ho capito bene.
    All'inserimento di un valore in una cella in qualsiasi parte del foglio, cerca il valore appena inserito nella terza colonna e, se lo trova, inserisce in quella stessa riga, alla seconda colonna, la data.
    In realtà, non è esattamente così:
    - la Variabile "URg" (che andrebbe più correttamente definita Dim URg As Long), controlla l'ultimo Record inserito in Colonna "C"
    - l'Evento "Worksheet_Change" si attiva solo quando una delle Celle comprese da Riga 2 all'ultima Riga delle Colonne "C", "D", "E"
    Quando il Valore di una di queste Celle viene modificato, la Data corrente viene inserita nella Colonna "B" della rispettiva Riga.

    @ Diegus, scrive:
    Cosa comporta l'ultima parte del codice ": Cells(Target.Row, 1) = Target.Row - 1"?
    La mia intenzione era quella di definire "ID" in funzione di quello che chiedevi:

    @ Diegus, in Richiesta #8, scrive:
    Inoltre, il primo campo (quello dell'id) vorrei che venisse popolato automaticamente in modo progressivo (tenendo a memoria il massimo id già attribuito). Nel caso in cui, nel file di esempio, cancellassi la riga 6 e ne aggiungessi un'altra, vorrei che l'id assegnato non fosse nuovamente 5, ma fosse 6 (cioè dovrebbe memorizzare gli id precedentemente assegnati.
    Questo è solo una possibile soluzione; in alternativa, si potrebbe ricorrere ad una Formula appropriata in Colonna "A".



    Buona serata.

    Giuseppe
    Windows XP Excel 2000 - Windows 10 Excel 2013

  13. #13
    L'avatar di GiuseppeMN
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Località
    Mantova
    Messaggi
    864
    Versione Office
    2000 - 2013
    Likes ricevuti
    285
    Likes dati
    160
    Solo per completezza:

    @ Diegus
    Il codice che ho proposto:
    Codice: 
    Option Explicit
    
    Private Sub Worksheet_Change(ByVal Target As Range)
    Dim URg
        URg = Range("C" & Rows.Count).End(xlUp).Row
            If Not Intersect(Target, Range(Cells(2, 3), Cells(URg, 3))) Is Nothing Then Cells(Target.Row, 2) = Date: Cells(Target.Row, 1) = Target.Row - 1
            If Not Intersect(Target, Range(Cells(2, 4), Cells(URg, 4))) Is Nothing Then Cells(Target.Row, 2) = Date: Cells(Target.Row, 1) = Target.Row - 1
            If Not Intersect(Target, Range(Cells(2, 5), Cells(URg, 5))) Is Nothing Then Cells(Target.Row, 2) = Date: Cells(Target.Row, 1) = Target.Row - 1
    End Sub
    rispecchia la struttura del Tuo Codice proposto in Risposta #8

    A beneficio di chi legge questo post mi sembra corretto precisare che il Codice potrebbe essere:
    Codice: 
    Private Sub Worksheet_Change(ByVal Target As Range)
    Dim URg As Long
        URg = Range("C" & Rows.Count).End(xlUp).Row
            If Not Intersect(Target, Range(Cells(2, 3), Cells(URg, 5))) Is Nothing Then Cells(Target.Row, 2) = Date: Cells(Target.Row, 1) = Target.Row - 1
    End Sub
    più compatto senza inficiare il risultato richiesto.



    Tanto è dovuto.

    Giuseppe
    Windows XP Excel 2000 - Windows 10 Excel 2013

  14. I seguenti utenti hanno dato un "Like"


  15. #14
    L'avatar di Diegus
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Verona
    Messaggi
    14
    Versione Office
    2010
    Likes ricevuti
    0
    Likes dati
    0
    Grazie mille.

    Effettivamente l'ultimo codice che hai indicato è migliore del mio (decisamente più sintetico!) :)

    Mi manca solo un'ultima parte.

    Da quello che ho capito, nel codice da te proposto, il popolamento della prima colonna avviene prendendo il valore della riga precedente e sommandoci 1.

    In realtà preferirei, se possibile, che il campo fosse popolato con un progressivo che non dipenda dal valore della riga precedente ma da un valore salvato "da qualche parte" che consideri tutti i progressivi utilizzati, anche di quelli delle righe cancellate.

    Se per esempio, siamo arrivati all'id 6 e cancello la riga dell'id 6, se poi aggiungo un'altra attività, l'id non dovrà essere il 6 ma il 7.
    Per risolvere questo problema avevo pensato di utilizzare una cella al di fuori della tabella salvando lì il progressivo utilizzato di volta in volta ma mi sembra una soluzione poco pulita.

    Grazie ancora della tua disponibilità.

    Diego

  16. #15
    L'avatar di Diegus
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Verona
    Messaggi
    14
    Versione Office
    2010
    Likes ricevuti
    0
    Likes dati
    0
    Per come funziona il codice, se io scrivessi due volte, nella colonna B, la stessa cosa, modificherebbe la prima che trova, giusto?

  17. #16
    L'avatar di GiuseppeMN
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Località
    Mantova
    Messaggi
    864
    Versione Office
    2000 - 2013
    Likes ricevuti
    285
    Likes dati
    160
    Buona sera, Diegus;
    visto che anche questa è una Discussione alla quale avevo già contribuito, rispondo solo per completezza.

    @ Diegus, in Risposta #14, scrive:
    Da quello che ho capito, nel codice da te proposto, il popolamento della prima colonna avviene prendendo il valore della riga precedente e sommandoci 1.
    Non era questa la mia impostazione; il valore in Colonna "A" è il "numero -1" della Riga nella quale viene proposto il Record a prescindere dal Valore della Riga precedente.
    Poniamo di partire con 6 Record, il valore del Prossimo record sarà 7; se cancelli il Record 5 e inserisci un nuovo Record, quindi in Riga 9, questo assumerà il valore 8 (Riga 9 -1)

    Diverso sarebbe se anzichè cancellare il Record 5, eliminassi fisicamente la Riga dove è inserito il Recor 5 (Riga 6); se la Tua necessità fosse questa, dovresti intervenire sulla struttura del Codice, ma, si potrebbe fare tranquillamente.

    @ Diegus, in Risposta #15, scrive:
    Per come funziona il codice, se io scrivessi due volte, nella colonna B, la stessa cosa, modificherebbe la prima che trova, giusto?
    Questo non mi è chairo; il Codice, strutturato come ora, modifica automaticamente la Data in Colonna "B"; ovviamente nulla osta che Tu possa modificare questa Data o aggiungere una nuova Data nella Cella sottostante, ma questo non avrebbe alcuna influenza sul Valore proposto in Colonna "A"
    Il Valore in Colonna "A" non è frutto di una Formula, ma, viene proposto in automatico solo se viene modifico il Valore inserito nelle Colonne "C", "D" o "E".


    Buona serata.

    Giuseppe
    Windows XP Excel 2000 - Windows 10 Excel 2013

  18. #17
    L'avatar di Diegus
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Verona
    Messaggi
    14
    Versione Office
    2010
    Likes ricevuti
    0
    Likes dati
    0
    Citazione Originariamente Scritto da GiuseppeMN Visualizza Messaggio
    Buona sera, Diegus;
    visto che anche questa è una Discussione alla quale avevo già contribuito, rispondo solo per completezza.

    @ Diegus, in Risposta #14, scrive:

    Non era questa la mia impostazione; il valore in Colonna "A" è il "numero -1" della Riga nella quale viene proposto il Record a prescindere dal Valore della Riga precedente.
    Poniamo di partire con 6 Record, il valore del Prossimo record sarà 7; se cancelli il Record 5 e inserisci un nuovo Record, quindi in Riga 9, questo assumerà il valore 8 (Riga 9 -1)

    Diverso sarebbe se anzichè cancellare il Record 5, eliminassi fisicamente la Riga dove è inserito il Recor 5 (Riga 6); se la Tua necessità fosse questa, dovresti intervenire sulla struttura del Codice, ma, si potrebbe fare tranquillamente.
    Ok, ora ho capito. In realtà l'id non deve dipendere dalla riga in cui si è perchè in questo file verranno cancellate fisicamente alcune righe e l'id dovrà essere comunque incrementale rispetto all'id massimo scritto precedentemente. Riprendendo l'esempio che hai fatto: poniamo di partire con 6 record (quindi siamo arrivati a scrivere l'id 6). Se cancello fisicamente il 6° record e ne aggiungo un altro, quest'ultimo dovrà avere id 7 (quindi da qualche parte si deve salvare che il massimo id già scritto è stato 6).

    Citazione Originariamente Scritto da GiuseppeMN Visualizza Messaggio

    @ Diegus, in Risposta #15, scrive:


    Questo non mi è chairo; il Codice, strutturato come ora, modifica automaticamente la Data in Colonna "B"; ovviamente nulla osta che Tu possa modificare questa Data o aggiungere una nuova Data nella Cella sottostante, ma questo non avrebbe alcuna influenza sul Valore proposto in Colonna "A"
    Il Valore in Colonna "A" non è frutto di una Formula, ma, viene proposto in automatico solo se viene modifico il Valore inserito nelle Colonne "C", "D" o "E".


    Buona serata.

    Giuseppe
    Temo di essermi spiegato male, pardon.
    Intendevo dire che se, per esempio, nella colonna "C" io ho già (come nel file che avevo allegato qualche risposta fa), 5 record con "Attività 1", "Attività 2" ecc.
    Poniamo di inserire un nuovo record con ancora "Attività 1" nella colonna C. Per come funziona il codice, cerca il primo (?) record in cui c'è scritto il valore appena inserito (Attività 1, appunto) e quindi assegnare alla variabiel Target.Row il numero della riga del primo record in cui si trova quella stringa?

    Grazie ancora per la tua disponibilità.

    Diegus

  19. #18
    L'avatar di GiuseppeMN
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Oct 2015
    Località
    Mantova
    Messaggi
    864
    Versione Office
    2000 - 2013
    Likes ricevuti
    285
    Likes dati
    160
    Buona giornata, Diegus.

    @ Diegus, scrive:
    In realtà l'id non deve dipendere dalla riga in cui si è perchè in questo file verranno cancellate fisicamente alcune righe e l'id dovrà essere comunque incrementale rispetto all'id massimo scritto precedentemente. Riprendendo l'esempio che hai fatto: poniamo di partire con 6 record (quindi siamo arrivati a scrivere l'id 6). Se cancello fisicamente il 6° record e ne aggiungo un altro, quest'ultimo dovrà avere id 7 (quindi da qualche parte si deve salvare che il massimo id già scritto è stato 6).
    In questo caso, credo sia opportuno individuare una Cella nella Quale inserire il Valore di un "Contatore"; l'incremento sarà reso automatico sempre con il Codice proposto, opportunamente implementato.

    @ Diegus, scrive:
    ... per esempio, nella colonna "C" io ho già (come nel file che avevo allegato qualche risposta fa), 5 record con "Attività 1", "Attività 2" ecc.
    Poniamo di inserire un nuovo record con ancora "Attività 1" nella colonna C. Per come funziona il codice, cerca il primo (?) record in cui c'è scritto il valore appena inserito (Attività 1, appunto) e quindi assegnare alla variabiel Target.Row il numero della riga del primo record in cui si trova quella stringa?
    Diegus, non volermene, ma, preferisco passare la mano e concludere la mia esperienza in Forum quì; sicuramente qualche altro Utente sarà in grado di soddisfare le Tue richieste.



    Buon Lavoro e buona serata.

    Giuseppe
    Windows XP Excel 2000 - Windows 10 Excel 2013

  20. #19
    L'avatar di Diegus
    Clicca e Apri
    Data Registrazione
    Jan 2016
    Località
    Verona
    Messaggi
    14
    Versione Office
    2010
    Likes ricevuti
    0
    Likes dati
    0
    Non ti preoccupare, anzi, ti ringrazio vivamente per tutti i consigli che mi hai dato e per le strade che mi hai aperto!! Spero sono di non essere io la causa di questa tua decisione :235:


    Spero che qualcun altro abbia il coraggio di prendere in mano questa mia richiesta :176:

Discussioni Simili

  1. [Risolto] Inserimento riga come prima riga
    Di roky48 nel forum Domande su Excel in generale
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 19/12/16, 00:57
  2. Inserimento riga al riempimento di una cella
    Di lizz1183 nel forum Domande su Excel VBA e MACRO
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 24/11/16, 16:11
  3. duplicare singola riga su un elenco di exel con unico comando
    Di STEPHANIE nel forum Domande su Excel VBA e MACRO
    Risposte: 37
    Ultimo Messaggio: 27/09/16, 11:40
  4. Trascinamento formule a seguito di un inserimento di una riga
    Di AndreaFr nel forum Domande su Excel in generale
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 03/08/16, 16:39
  5. Macro di inserimento riga vuota ad una data condizione.
    Di pipp333 nel forum Domande su Excel VBA e MACRO
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 04/02/16, 10:49

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •