Domanda esportare posta ed account da un PC ad un altro, con Outlook che non funziona più

zio_tom

Utente assiduo
21 Ottobre 2015
1.190
50
Veneto
2016 - Win10
17
come da titolo, sono nei guai
devo esportare posta ed account da un PC ad un altro, con Outlook che non funziona più
e quindi no posso usare la funzione di esportazione
so solo dove stanno i file .pst

posso solo copiare la directory Documenti\File di Outlook

e poi cosa devo fare sul nuovo PC per vedere la posta associata ed i vari account (ne ho 5)
l'ho fatto una volta anni fa, ma non ho salvato la procedura, ma ricordo che non è stata una cosa semplice.... anzi

per caso c'è qualche programmino che fa questo in automatico??
oppure dove trovo la procedura

PS: non riesco a far funzionare Office, tenta di aprirsi ma poi si chiude subito
provato disinstallare , pulire e reinstallare ma inutilmente
non mi resta che fare il ripristino di windows
... qualche consiglio??? grazie
 

rollis13

Utente assiduo
15 Novembre 2015
1.925
95
Cordenons
Office 2016 x32
122
Dato che hai 5 account avevo già cercato di darti degli spunti in questa precedente discussione: LINK
Tutto quello che devi fare è seguire le istruzioni indicate in quest'altro LINK ed esportare correttamente tramite l'Editor del Registro la voce 1. per Outlook 2016 e mettere in un posto sicuro il file .REG generato.
Una volta eliminata la criticità del tuo S.O. (mantenendo in nome profilo come in precedenza) e reinstallato correttamente Office, come da istruzioni importi il file .REG e successivamente potrai associare ai relativi account i tuoi file archivio messaggi .PST (che hai gelosamente conservato).
Probabilmente, se non hai creato un .PST per i Contatti, sarà impossibile travasare i contatti memorizzati in Outlook a meno di avere utilizzato anche un Account Microsoft direttamente dal Web.
 
Ultima modifica:

zio_tom

Utente assiduo
21 Ottobre 2015
1.190
50
Veneto
2016 - Win10
17
Sono da 20 giorni nella "cacca" scusate il francesismo... ma non c'è altro termine TestateSulMuro
Dopo casini dovuti ad una maledetta scheda USB3 PCIe ed al concomitante "maledetto" aggiornamento 2004
Ho pensato quindi, non bene, di installare da zero con formattazione Windows ver 1903.... e quindi perdendo il registro di sistema!!!! che si è poi aggiornato alla 1909 ed al momento non ha aggiornato alla 2004 (sul web è pieno di gente disastrata da questo aggiornamento, specie con macchine non nuovissime)
Ciò rende non praticabili le procedure consigliate dai colleghi nei post sopra TestateSulMuro
Tanto... pensavo (si fa per dire... ero nel panico) i file dei miei lavori sono tutti su di un altro disco (documenti, download, video, musica)...
compresa la famosa cartella F:\Documenti\File di Outlook\ con dentro i miei 6 file .pst corrispondenti ai miei 6 account di posta

Tutto ciò premesso...
Ho già cambiato gli indirizzamenti di documenti, download, video, musica
Ora installerò da zero Office 2019, con relativo Outlook
Ovviamente so dal nome del file .pst a che account corrisponde indirizzo di posta e la relativa password
A questo punto come devo procedere per collegarli?? :dubbioso::confusostelle:
chi lo sa per cortesia me lo spieghi passo passo.... non mi posso permettere di perdere nulla :eek:
Ho cercato nel web ... tanti cosigli e procedure a volte contrastanti :confusostelle:
Spesso ho letto che ci sono software (ma non ne conosco il nome) che fanno l'esportazione da un pc ad un altro della posta di OutLook, che funzioneranno se tutto è a posto, leggono il registro, copiano i file e ricreano il tutto
Ma nel caso del mio disastro penso che non servirebbero

Grazie a tutti per gli aiuti ed i consigli che potrete darmi MiInchinocappello_saluta

PS: ma la maledetta Microsoz non poteva mettere una casella con link al file corrispondente??
uno crea account e ci linka il file
 
Ultima modifica:

zio_tom

Utente assiduo
21 Ottobre 2015
1.190
50
Veneto
2016 - Win10
17
Leggendo qua e la semprerebbe che è possibile importare file .pstm come ho detto io ne ho 6
con la funzione Importa ecc ecc
ma poi come associo l'account a indirizzo posta e password?? visto che il nome non è l'indirizzo di posta
tutti spiegano come importare i file .pst, ma non come procedere poi
so per certo però che non vengono importate account e password
 

rollis13

Utente assiduo
15 Novembre 2015
1.925
95
Cordenons
Office 2016 x32
122
Come ho già esposto in una discussione pregressa ti devi ricreare da nuovo i vari account e già durante la creazione puoi associare il relativo file PST oppure farlo successivamente.
E come già detto, stessa discussione, l'unico modo per ritrovarsi con gli account già presenti era avventurarsi nel File di Registro.
 

zio_tom

Utente assiduo
21 Ottobre 2015
1.190
50
Veneto
2016 - Win10
17
grazie rollis13 @rollis13
per farla breve ci sono riuscito... allora facendola un po' prolissa
ho ricreato i miei account (POP) con indirizzo mail e password
a questo punto Outlook scarica tutta la posta recente che c'è nel server
e fin qui tutto normale
in sucessione poi:
File > Apri&Esporta > Importa/Esporta > Importa da altro programma > file dati Outlook (.pst)
si seleziona il file da importare
io ho scelto di Non importare duplicati
quindi si seleziona il profilo di destinazione

da rifare per ogni file da importare, in pratica fa un merge un po' strano
in quando se il file esiste già, mi aspettavo che non lo copiasse invece ci sono tutti i duplicati... da levare a mano

fine della storia e delle paure
 

rollis13

Utente assiduo
15 Novembre 2015
1.925
95
Cordenons
Office 2016 x32
122
Ti avevo anticipato che mentre si crea l'account si può compilare l'apposito campo che si chiama "Recapito Messaggi" / 'Usa un file di dati esistente' per indicare il file PST relativo a quell'account e così facendo la posta 'sospesa' finisce direttamente nel posto giusto. E' chiaro che per i 'doppioni' vi è sempre qualche criticità ma se uno decide di archiviare tutto in file PST è inutile lasciare copia di quella posta nel server. Se non si lascia posta nel server quando si crea di nuovo il profilo Outlook non troverà niente di 'recente' da scaricare, tanto, sono già nel file PST. Per verificare le impostazioni basta andare nelle Impostazioni Account, selezionarne uno, e cliccare Cambia. Per evitare di 'perdere' qualche mail basta farsi spesso copie backup dei file PST.
 

zio_tom

Utente assiduo
21 Ottobre 2015
1.190
50
Veneto
2016 - Win10
17
usando più PC, ed a volte essendo in trasferta, mi è comodo conservare per circa un mese sul server
così che al ritorno, la posta che nel frattempo avevo gestito provvisoriamente sul notebook o sul tablet, la scarico sul desktop di default.... di riferimento
... ma è una mia esigenza personale
 

rollis13

Utente assiduo
15 Novembre 2015
1.925
95
Cordenons
Office 2016 x32
122
Accettabile come motivazione; importare nel desktop a fine trasferta i vari PST parziali potrebbe creare delle sbavature se non gestito in modo meticoloso.
 

zio_tom

Utente assiduo
21 Ottobre 2015
1.190
50
Veneto
2016 - Win10
17
... e mensilmente faccio copia di backup della directory Documenti\File di Outlook
la qual cosa mi ha salvato da disastri
ora con calma cerchero di approfondire la procedura suggerita, sul registro, da rollis13 @rollis13 (che ringrazio dell'insostituibile supporto) ap post#1

PS: con la vecchiaia e la perdita di memoria devo scrivere tutto... altrimenti devo ricercare cose già fatte
 

Sostieni ForumExcel

Aiutaci a sostenere le spese e a mantenere online la community attraverso una libera donazione!