Domanda Grafico a dispersione con opzioni da spuntare

Iskanders

Nuovo utente
2 Dicembre 2019
5
1
365 pro plus
0
Buonasera a tutti, ringrazio anticipatamente chiunque saprà aiutarmi nella mia "missione" e soprattutto sopportarmi nella mia incompetenza. La mia conoscenza di Excel è infatti molto limitata ma, come in altri ambiti, imparare da autodidatta non è un problema! Senza indugi ulteriori passo a esporvi la questione, perdonerete il linguaggio poco tecnico e alcune possibili (probabili) castronerie che potrò dire.
Ho necessità di creare un database che raggruppi una serie di testi epigrafici, ciascuno espresso tramite un numero di catalogo, rinvenuti in un santuario. I testi si distinguono nel tempo (espresso in blocchi da un decennio circa ciascuno), città di provenienza e luogo del santuario in cui sono collocati. Vi allego uno schema per chiarirvi meglio le idee: nella prima colonna troviamo il tempo espresso da magistrati (Apollo,...) con le date d.C. inserite tra parentesi, nelle altre colonne la zona di provenienza (generica) e, come vedete, la città di provenienza (Sebastopoli, Laodicea, ecc...) preceduta da un numero che corrisponde al numero di catalogo dell'epigrafe. Mentre in maiuscolo nelle colonne delle zone, a precedere i numeri delle epigrafi ho scritto le zona più specifica in cui sono collocate.
So che non può naturalmente andare una catalogazione di questo tipo e perciò chiedo il vostro aiuto. Anzitutto per sapere se è possibile creare sottocategorie per ogni zona del santuario in cui inserire il punto di collocazione più specifico. Ad esempio, CATEGORIA: ZONA DEGLI ALTARI; SOTTOCATEGORIE: ALTARE DI APOLLO, COLONNA DI CICERONE, ALTARE DI ARTEMIDE,...
In secondo luogo vorrei capire come esprimere graficamente qualcosa di questo tipo. L'idea è di creare un grafico a dispersione che dia la possibilità di scegliere i dati da selezionare. Per esempio, se volessi vedere la disposizione nel tempo di un gruppo di epigrafi proveniente da una singola città dovrei avere la possibilità di 'spuntare' solo quelle epigrafi escludendo dal grafico tutte le altre.
Infine, sarebbe molto bello poter creare una 'sequenza animata' che mostri i cambiamenti di collocazione nel tempo (anche in questo caso con la possibilità di includere/escludere le varie città e aree).
Per rendere l'idea ho in mente esattamente qualcosa di questo tipo qui https://support.office.com/it-it/article/grafici-a-bolle-e-a-dispersione-in-power-view-bae4a433-afae-46eb-9a28-2fe09abb2a8d
Come vedete c'è la possibilità di spuntare le diverse categorie e anche quella di creare una sequenza animata. Purtroppo nella mia versione di Office non ho Power View mentre potrei usare Power BI che ho installato. Mi rimetto a voi!
Vi ringrazio anticipatamente per il vostro supporto e resto a vostra completa disposizione per qualunque chiarimento! Scusate ancora la mia incompetenza in materia e una buona serata a tutti!
 

Allegati

Marius44

VBA Expert
Moderatore
Expert
9 Settembre 2015
5.855
83
75
Catania
Excel2010
164
Buongiorno
Talvolta dico a qualcuno: prima di correre impara a camminare!
Questo mi sembra uno di quei casi in cui si adatta meglio. Scusa la franchezza e mi spiego:

1°) dici di avere scarsa conoscenza di Excel ma sei pronto ad imparare. Questo è lodevole ma devi fare prima uno sforzo tu imparando le basi. Il Foglio Elettronico di Excel è come una sorta di "battaglia navale" che facevamo da piccoli su un quaderno a quadretti. A5, colpito; A6 affondato, ecc. Quindi per costruire un Database come vorresti fare devi crearti una griglia nella quale andare a "pescare" di volta in volta quello che ti occorre. Come hai impostato il tuo Foglio è impossibile attuarlo.

2°) Vorresti creare una "sorta di Grafico". E torniamo a quanto detto prima. Un Grafico è una rappresentazione "visiva" di dati "numerici". Nel tuo esempio non vedo dati numerici. Cosa e come vorresti rappresentarli?

Mio personale suggerimento (e non volermene): chiarisciti le idee su cosa vuoi fare (in parte le hai espresse ma devi "coniugarle" con le necessità di Excel), imposta un Foglio con i dati che vuoi rappresentare (magari crea tanti fogli raggruppando dati simili - non è un problema per Excel andare a cercare ovunque), inizia con tuoi tentativi e chiedi ciò che non riesci a realizzare.
Come hai impostato la richiesta a me sembra che tu ti debba rivolgere ad una SofterHouse che fa questi lavori.

Ciao e buona giornata,
Mario
 

Iskanders

Nuovo utente
2 Dicembre 2019
5
1
365 pro plus
0
La franchezza non è solo consigliata ma assolutamente necessaria! Grazie mille per la replica, Mario. Come ho scritto nel primo post so che una griglia di questo tipo non può andare per Excel. Era solo uno schema per far capire di cosa stiamo parlando. Ma vado con ordine.
A livello numerico/quantitativo i valori possono essere quelli relativi al numero di iscrizioni per zona in un determinato arco di tempo. Il problema, così facendo, è che si perde la distinzione per città: diventano tutti valori anonimi e non ci sarebbe possibilità di selezionarli. E questo è un primo problema.
- Il secondo è che per ogni zona in cui si collocano le iscrizioni andrebbe creata una sottozona più specifica, anche qui con possibilità di spuntarla secondo necessità.
- Quanto alla rappresentazione grafica direi che nelle ascisse andrebbe posta la sequenza cronologica per date (escludiamo pure i nomi dei magistrati da cui si desumono le date), nelle ordinate la localizzazione. Come dicevo sarebbe poi utile riuscire a rendere questa rappresentazione grafica anche in una sequenza animata che si sviluppi nel tempo, come nel link che ho proposto e che rappresenta davvero tutto ciò che vorrei realizzare.
Grazie ancora per la franchezza e la tua grande cortesia e disponibilità. So che è un lavoro non semplicissimo ma una volta impostato lo scheletro dovrebbe tutto essere in discesa. A patto che queste criticità siano in qualche modo risolvibili. Un saluto e l'augurio di una buona giornata!
 

Marius44

VBA Expert
Moderatore
Expert
9 Settembre 2015
5.855
83
75
Catania
Excel2010
164
Ciao
Un primo abbozzo d'idea potrebbe essere quella di creare la griglia in base al numero di catalogo (che è sicuramente univoco) magari con una traccia (bada che non capisco nulla del tuo lavoro e, quindi, posso aver detto delle corbellerie) come da Foglio2.

Vedi se è possibile attuarlo. Le ricerche/visualizzazioni si potrebbero fare in base all'intestazione di colonna (ma questo si potrebbe vedere in seguito).

Ciao,
Mario
 

Allegati

Iskanders

Nuovo utente
2 Dicembre 2019
5
1
365 pro plus
0
Ti ringrazio molto per la tua disponibilità e per l'esempio proposto. Seguendo questo modello, però, sarebbe poi possibile vedere la quantità di iscrizioni in una singola area in un grafico a dispersione? Sicuramente (?) permetterebbe di avere una visuale grafica per zona, per area specifica e per città in base all'intestazione di colonna ma come rendere la quantità? Grazie ancora per la tua immensa pazienza e cortesia e scusa ancora la mia evidente inesperienza.
 

Marius44

VBA Expert
Moderatore
Expert
9 Settembre 2015
5.855
83
75
Catania
Excel2010
164
Ciao
Come già detto, non conosco nulla del tuo lavoro nè quale sarà il tuo obiettivo.
Quando dici "come rendere la quantitò" cosa intendi? Quanti reperti ci sono in un sito? Quanti dati corrispondono ad una zona?
Impostando in maniera adeguata si può anche fare, ma bisogna individuare l'obiettivo.

Ciao,
Mario
 

Iskanders

Nuovo utente
2 Dicembre 2019
5
1
365 pro plus
0
L'obiettivo è avere un'immagine grafica della distribuzione delle epigrafi nel tempo, nello spazio e per quantità. Quindi, per esempio, mettiamo che voglia vedere la distribuzione delle epigrafi da questo anno a quest'altro anno: il grafico dovrà darmi un'immagine che mostri bolle di dimensione diversa in base alla quantità di epigrafi per zona. La quantità è determinata dal numero di epigrafi: ogni epigrafe ha un numero di catalogo e corrisponde a un'unità, a 1. Quindi due epigrafi avranno quantità due, tre quantità tre e così via. Se tra l'anno x e l'anno y abbiamo le n. 40, 41, 42 nel settore/zona 1 allora la quantità sarà 3 e la bolla dovrà avere una dimensione in rapporto alla quantità. Spero di essere riuscito a spiegarmi

Ancora grazie,
Emanuele
 

Sostieni ForumExcel

Aiutaci a sostenere le spese e a mantenere online la community attraverso una libera donazione!