Risolto Modulo per FMECA

F

Finrod

Guest
#1
Ciao a tutti! Appena arrivato e già pongo quesiti :P

Ad ogni modo sto preparando una tabella per la FMECA

La tabella classica prevede il calcolo di un indice chiamato "RPN" risultato della moltiplicazione di 3 indici: Gravità, Probabilità e Rivelabilità (in inglese rispettivamente Severity, Probability e detectability).

A che serve la FMECA? Serve, dato un elenco di rischi a trarre una prioritizzazione, un ranking, dei rischi stessi. Cioè la FMECA risponde alla domanda "dati tutti questi rischi, di chi mi occupo per primo? e per secondo? e per terzo?" e così via...

Il problema della tabella classica è che ci possono essere dei rischi che condividono lo stesso indice RPN ma hanno un significato completamente diverso.

Inoltre dati 3 valori da moltiplicare tra loro, non otterrò mai determinate cifre. Ad esempio assegnando i classici 10 punteggi si otterrebbero in teoria 10x10x10=1000 eventi per poi scoprire che solo 120 sono ottenibili: tipo il valore 680 non c'è verso di ottenerlo. Oppure il valore 17.

Per cui ho deciso di fare così (spero di esser chiaro)
  • utilizzare 5 cifre per i punteggi (da 1 a 5)
    • per la gravità: 1 valor minimo 5 valor massimo
    • per la probabilità: 1 evento improbabile 5 evento certo
    • per la rivelabilità: 1 evento rivelabile 5 evento non rivelabile
  • Per il ranking ho deciso di fare così:
    • considerare per primi i rischi con massima gravità
    • a parità di gravità considerare i rischi con massima probabilità
    • a parità di gravità e probabilità considerare i rischi con massima rivelabilità
Il rank può anche seere scritto come 1°, 2° ecc...

vorrei automatizzare la cosa con excel per evitare che il personale inserisca "primo", "secondo", "terzo" ecc. a mano facendo magari errori.

E' possibile automatizzare questa cosa con excel?

Allego il file che ho prodotto fin ora.
 
F

Finrod

Guest
#3
Hum, grazie, ci samo quasi! In realtà con i numeri messi, avrei dovuto ottenere:

Questo perchè si inizia dalla Gravità del rischio. La terza riga essendo l'unica a 5 va subito in prima posizione.

Poi abbiamo due rischi con gravità 4: guardo la probabilità più alta, ce l'ha l'ultima riga che va in seconda posizione.

L'altra gravità 4 rimanente va terza.

Infine la prima riga va per quarta.
 

Canapone

Excel Expert
Moderatore
Expert
2 Giugno 2015
1,487
162
63
Firenze
2010 su Win
Miglior risposte
73
#4
Ciao a tutti.

faccio riferimento al file che hai condiviso


in H5

=SE(CONTA.PIÙ.SE(E$5:E$20;E5;F$5:F$20;F5;G$5:G$20;G5)=1;MATR.SOMMA.PRODOTTO(--((E5*1000+F5*100+G5)<E$5:E$20*1000+F$5:F$20*100+G$5:G$20))+1&"°";"")

in M5

=SE(CONTA.PIÙ.SE(J$5:J$20;J5;K$5:K$20;K5;L$5:L$20;L5)=1;MATR.SOMMA.PRODOTTO(--((J5*1000+K5*100+L5)<J$5:J$20*1000+K$5:K$20*100+L$5:L$20))+1&"°";"")

Il conta.più.se dovrebbe bloccare il punteggio per eventi non unici.

Non sono sicuro di aver capito
 

Sostieni ForumExcel

Aiutaci a sostenere le spese e a mantenere online la community attraverso una libera donazione!