Domanda Problema di logica

Mark87

Utente abituale
21 Aprile 2018
342
18
Milano
Excel 2010
0
Buona sera a tutti. La richiesta questa volta è un pò strana. Ho un problema matematico che mi piacerebbe che qualcuno di buona volontà possa leggerlo in modo da capire di cosa si tratta e se Excel può essere utile oppure no.
Ho scritto tale problema su due pagine pdf.

Si tratta di un paio di pagine che rappresentano un problema matematico (anche se è la rappresentazione di un qualcosa che avviene nella realtà). Chi è interessato può scrivermi un messaggio privato (se vuole) in modo che io gli invio solo il pdf in modo da leggerlo soltanto per capire se questo problema ha una soluzione oppure no.

Una volta letto il problema magari mi si suggerisce il sito o la sezione più corretta dove postare la domanda. Vi assicuro che si tratta di non più di 2 pagine, anche se in realtà è abbastanza complesso il tutto.
 

Mark87

Utente abituale
21 Aprile 2018
342
18
Milano
Excel 2010
0
Si la cosa non è detto che riguardi Excel, ma è più un problema matematico. Però preferisco che, chi è interessato a farsi la lettura del problema, me lo dica proprio per messaggio privato!
 

Mark87

Utente abituale
21 Aprile 2018
342
18
Milano
Excel 2010
0
No Rubik non è un documento riservato. Il pdf è la mia sintesi di una situazione ingarbugliata a livello di flussi che, di fatto, diventa un problema matematico. Ma il documento è un word che ho scritto di due pagine. Ma l'ho scritto io. Ho aperto Word, ho scritto il problemino ed ora mi piacerebbe che questa scrittura venga letta da qualcuno per avere anche un suo parere. Essendo incasinata la cosa è necessario leggere quello che ho scritto un paio di volte, secondo me. Magari ci sono anche errori di scrittura.
 

zio_tom

Utente assiduo
21 Ottobre 2015
1.390
50
Veneto
2016 - Win10
26
leggo solo ora
è un classico problema gestibile con un Gantt, ci sono diversi sofware anche gratuiti (GanttProject) ed applicativi per Excel
Oppure, a pagamento, di Microsoft ma andiamo dagli 800€ ai 1500€ salvo offerte di solo codice su Amazon (sono codici aziendali che vengono rivenduti a prezzi stracciati)
Project Microsoft l'ho usato diversi anni fa e diverse versioni fa, ha ampie possibilità con gestione di gruppi di lavoro, creazione di legami fra risorse, possibilità di spostare in tempo reale lo stato di avanzamento e molto altro
Si gestiscono sia come gruppi di risorse sia nominalmente
è un prodotto un po' ostico ma già quello che deve fare è ostico...
Lo consiglio, ma bisogna impegnarsi, anche perchè la documentazione non è molta ed è basica, a suo tempo un solo manuale in italiano... in inglese si trova più documentazione
 

alfrimpa

VBA Expert
Supermoderatore
18 Dicembre 2015
32.323
1.845
67
Napoli
2019 Pro Plus
934
Si era capito che era un diagramma di Gantt


e Microsoft Project è un software per la loro gestione.

Anch’io l’ho usato molti anni fa e concordo con zio_tom @zio_tom circa la sua complessità e la penuria di documentazione.
 
  • Like
Reactions: Mark87

locate

Utente abituale
24 Ottobre 2016
810
75
locate varesino
2007/13
112
ciao

io nel mio lavoro, non ho mai utilizzato nessun programma per la gestione di lavorazioni, sebbene ogni lavorazione dipendeva da un macchinario all'altro, ma sempre armato di foglio e matita sono riuscito a gestire questi, calcolando anche le problematiche di rottura macchinari e altri intoppi,
per il mio intervento era solo vedere se con le spiegazioni avute , la tempistica di un singolo pezzo era esatta.
PS da noi se la lavorazione era subordinata da una macchina di inizio produzione questa veniva affiancata in simultanea ad una seconda macchina o piu' per far si che la macchina che impigava il minor tempo non avesse tempi morti

ciao da locate
 
  • Like
Reactions: Mark87

alfrimpa

VBA Expert
Supermoderatore
18 Dicembre 2015
32.323
1.845
67
Napoli
2019 Pro Plus
934
Powerwin @Powerwin

Ho spostato io la discussione in Pausa caffè perchè non era chiaro se la problematica riguardasse o fosse risolvibile con Excel.

Se si dovesse accertare invece che il software da usare sia Excel potremo nuovamente spostare la discussione o non in alternativa nella sezione Altri programmi di Microsoft.
 
Ultima modifica:

Mark87

Utente abituale
21 Aprile 2018
342
18
Milano
Excel 2010
0
In realtà il problema dovrebbe essere logica, più che matematica. Si tratta di ottimizzare una configurazione con ragionamenti per incastrare al meglio il tutto. Forse il Gantt non serve nemmeno più di tanto.
 

locate

Utente abituale
24 Ottobre 2016
810
75
locate varesino
2007/13
112
ciao

io ti avevo chiesto di dare uno sguardo al file se andava bene , questi era basato sulle note che ho dovuto capire e tradurre dal tuo PDF, la mia era solo una valutazione da fare come se stiamo producendo un unico pezzo , e calcolare nei vari passaggi il tempo di inizio e fine produzione
nel file che ai ripostato ai inserito altre note discordanti dal PDF, forse non le ho lette bene, PS quando faccio questi lavori stampo tutto,
quindi riprendi , si presume che tu sai usare excel, prendi in mano il file e aggiungi o togli macchinari, e modifichi le varie tempistiche, (NON guardare il tempo sotto) a me non serve saperlo a priori ma serve sapere il tempo delle varie lavorazioni
come lo vedi nelle caselle gialle, se poi vuoi fare te i calcoli le procedure le trovi sotto ( caselle verdi )
il diagramma che ai messo non e' che si capisca molto ( mi sembrano le bozze delle modifiche alle macchine che facevo io
e riuscivo solo io a capirle, ma dopo su un Cad riportavo tutto il lavoro ( disegni e calcoli ) esattamente come dovevano essere , per i pezzi da costruire)
quindi metti a posto il file ,e postalo corretto
PS ricordati sempre come se tu dovessi eseguire un solo pezzo

ciao da locate
 

Mark87

Utente abituale
21 Aprile 2018
342
18
Milano
Excel 2010
0
Ecco il file aggiornato con le tempistiche aggiornate. Vedi che ho allegato anche un altra immagine che compre la lavorazione fino ad un certo punto, quindi magari puoi avere una visione migliore (e più grande) e si capisce qualcosa in più. In realtà l'immagine ti serve perchè alcune lavorazioni sono propedeutiche per altre, quindi è necessario seguire un flusso per fare le cose. Io in ogni caso ti ho messo i tempi che ti aiutano per fare i ragionamenti.

Spero che ora sia più chiaro. Il pdf è ingarbugliato lo so, però dovrebbe essere fatto bene. Serve anche capire come bilanciare le cose, e il tempo minimo per fare un solo pezzo o comunque per fare un lotto da 6.


Spero che va meglio.
 

Hydraulics

Utente abituale
Expert
27 Luglio 2018
297
45
Udine
optimalengineering.blogspot.com
Office 365
41
A me sembra un problema di scheduling, più che un semplice Gantt, e inoltre complicato da una serie di vincoli. Una ottimizzazione discreta, in pratica. Va costruito un modellino, e testato su varie ipotesi:

- minimizzare il tempo per la produzione di una radio (l'espressione "a regime" va specificata con più chiarezza);
- minimizzare il tempo per 6 radio;
- collo di bottiglia e aumento della produzione? Intendi cosa andrebbe potenziato per aumentare la produzione?

Direi che Excel in questa circostanza può essere al massimo un appoggio, il grosso del lavoro è nella modellazione.
 
  • Like
Reactions: Abe76 and Mark87

Mark87

Utente abituale
21 Aprile 2018
342
18
Milano
Excel 2010
0
Sì in effetti un semplice Gantt non permette di avere una visione d'insieme. Confermo che:

1) Ci sono molti vincoli
2) Bisogna creare un modellino per capire la configurazione ottimale
3) Minimizzare il tempo per 6 apparati in uscita
4) L'espressione a regime intendo dopo aver prodotto i primi moduli le persone continuano a lavorare e si "portano" avanti con il lavoro se hanno materiale. Nel secondo flusso tu sei più veloce nella produzione
5) Sì, se si vuole aumentare la produzione dove è più facile intervenire (su che parametro).

Grazie
 

Sostieni ForumExcel

Aiutaci a sostenere le spese e a mantenere online la community attraverso una libera donazione!